top of page

Oro e argento mondiale in pista per Jonathan Milan

Maglia iridata nell'Inseguimento a squadre e argento in quello individuale per Jonathan Milan. Vittoria di Sara Casasola al Giro d'Italia CX

MARTEDI' 19/10 - Ad Acquanegra sul Chiese, in provincia di Mantova, il giovane Elia Menegale si è imposto nel GP d'Autunno, gara Under 23 riservata alle ruote veloci. Il corridore della Zalf Euromobil Desiree Fior ha anticipato di pochi centimetri Minali e Fiasco, mentre il nostro Carlo Francesco Favretto del Pedale Scaligero ha terminato in ottava posizione.

GIOVEDI' 21/10 - Jonathan Milan è campione del mondo nell'Inseguimento a squadre! Dopo la gioia di Tokyo 2020, il quartetto azzurro composto dal nostro giovane di Buja, Filippo Ganna, Simone Consonni e Francesco Lamon (più Liam Bertazzo) hanno conquistato ai Campionati del Mondo su Pista a Roubaix anche il titolo iridato per la prima volta dopo 24 anni. Gli azzurri hanno battuto nella finale per l'oro i francesi fermando il cronometro a 3:47:192.

VENERDI' 22/10 - Un infermabile Jonathan Milan ha conquistato l'argento ai Campionati del Mondo su Pista nella prova dell'Inseguimento individuale. Il ventunenne di Buja, dopo aver fatto registrare nelle qualificazioni il secondo miglior tempo in 4:05:785, in finale si è dovuto arrendere all'americano Ashton Lambie, detentore del record del mondo della specialità. Una grande soddisfazione per il friulano, che ha chiuso in bellezza un 2021 straordinario: "Ho provato a mettere in difficoltà Ashton. Sono partito forte per provare a minare le sue certezze. Forse ho pagato per questo, o forse è questa stagione veramente lunga che alla fine si è fatta sentire. Ma non posso proprio recriminare: ieri la maglia iridata, oggi questo argento, pochi giorni fa il titolo europeo...e poi c’è la medaglia d'oro olimpica. Insomma che stagione!". Sempre nella stessa prova, è arrivato un ottimo settimo posto per l'ancor più giovane Manlio Moro, alla sua prima esperienza in un mondiale professionistico, in cui ha fatto registrare il tempo di 4:10:509.

SABATO 23/10 - Si è chiusa anche la stagione su strada per quanto riguarda il ciclismo femminile con la Ronde van Drenthe, classica World Tour corsa ad Hoogeveen, in Olanda. Vittoria di Lorena Wiebes davanti alla nostra bravissima Elena Cecchini ed Eleonora Gasparrini.


DOMENICA 24/10 - Si è corso a Chioggia, in provincia di Venezia, il Trofeo Sorriso. Negli Open terzo posto per Federico Tauceri davanti a Rafael Visinelli, mentre tra gli Juniores è arrivato sesto Alberto Zara del Team Granzon. Tra le Donne Allieve sesto e ottavo posto rispettivamente per Lorenza Miani e Marie Paule Roselli Della Rovere. Tra gli Esordienti 2° anno quarto Giovanni Zambon, mentre tra quelli del primo sesto posto per Matteo De Cristofaro e 22esimo per Samuele Negri.

A Corridonia, in provincia di Macerata, si è corsa la terza tappa del Giro d'Italia Ciclocross 2021/2022. Tra gli Uomini Open seconda vittoria consecutiva per Jakob Dorigoni mentre Tommaso Bergagna della DP66 Giant SMP ha terminato in quinta posizione e Fabio Drusin in 24esima. Tra le Donne Open, invece, è tornata alla vittoria dopo oltre un anno la nostra Sara Casasola, capace di battere Alessia Bulleri e la sua compagna di squadra Alice Papo, ancora una volta la miglior Under23. Sesto posto per Elisa Viezzi che si è imposta tra le Donne Juniores, completando la festa al femminile per la DP66. Ottava Asia Zontone, nona Lisa Canciani e decima Elisa Rumac. Tra gli Juniores segnaliamo il decimo posto di Luca Toneatti e il 27esimo di Cristiano Di Gaspero.

Giornata sfortunata, invece, tra gli Allievi. Infatti, tra quelli del secondo anno Stefano Viezzi è stato vittima di una foratura che lo ha relegato in sesta posizione alle spalle del compagno di squadra Andrea Montagner, con Leonardo Ursella che ha chiuso all'11esimo posto. Tra quelli classe 2007, invece, caduta di catena per Ettore Fabbro mentre si stava involando verso la vittoria, accontentandosi della terza posizione. 55esimo Federico Fior. Tra le Donne Allieve, invece, ottima quarta posizione conquistata da Bianca Perusin, mentre le ragazze del Jam's Bike Team Buja Alice Sabatino, Ilaria Tambosco e Sabrina Rizzi hanno terminato rispettivamente al sesto, nono e 11esimo posto. Tra gli Esordienti, infine, ottava posizione per Filippo Grigolini, 13esima per Joele Tonizzo e 28esima per Carlo Coletti.

A Bolzano è andata in scena la terza prova del Trofeo CX Triveneto con il 30° Trofeo Città di Bolzano. Tra gli Open quinto posto per Marco Ponta, settima per Manuel Casasola, nona per Cristian Calligaro, decima per Riccardo Costantini e 20esima per Riccardo Ermacora. Tra gli Juniores quarta posizione per Tommaso Tabotta, settima per Tommaso Cafueri, 19esima per Tommaso Nadalini, 24esima per Alessandro Da Parè e 26esima per Nicholas Serafini.

Tra gli Allievi 2° anno buon terzo posto per Alessio Paludgnach, ottavo per Andrea Bessega, decimo per Luca Malisan e 23esimo per Enrico Del Gallo. Tra quelli del primo, invece, si è imposto ancora una volta il nostro Federico Ballatore del Pedale Manzanese davanti a Riccardo Colombo e Tommaso Argenton. Sesto Simone Leo, ottavo Simone Granzotto, 13esimo Patrizio Battisacco, 17esimo Christian Pighin, 20esimo Mirco Colledani e 23esimo Riccardo Dorigo Viani. Tra le Allieve buon secondo posto ottenuto da Martina Montagner della DP66 Giant SMP, ottava Nadia Casasola, 21esima Piera Barattin e 22esima Emily Zoccolan.

Tra gli Esordienti 11esimo posto per Luca Battistutta, 20esimo per Cristian Bardieru, 27esimo per Thomas Bolzan, 32esimo per Massimiliano Tardivo, 38esimo per Jacopo Sabatino, 41esimo per Alejandro Piccini, 45esimo per Filippo Zanutta, 50esimo per Filippo Ros, 51esimo per Daniel Tosoratto e 53esimo per Massimo Podo. Infine, tra le Donne Esordienti ancora dominio per la squadra di Daniele Pontoni con Annarita Calligaris che ha battuto Camilla Murro, Julia Magdalena Mitan e Nicole Canzian, sesta Carlotta Petris e 14esima Martina Montagnese.

 

#carlofrancescofavretto #jonathanmilan #manliomoro #elenacecchini #tommasobergagna #fabiodrusin #saracasasola #alicepapo #elisaviezzi #asiazontone #lisacanciani #elisarumac #lucatoneatti #cristianodigaspero #lucatoneatti #cristianodigaspero #stefanoviezzi #andreamontagner #leonardoursella #ettorefabbro #federicofior #bianncaperusin #alicesabatino #sabrinarizzi #filippogrigolini #joeletonizzo #carlocoletti #marcoponta #manuelcasasola #cristiancalligaro #riccardocostantini #riccardoermacora #tommasotabotta #tommasonadalini #alesssandrodaparè #nicholasserafini #alessiplaudgnach #andreabessega #lucamalisan #enricodelgallo #federicoballatore #tommasoargenton #simoneleo #simonegranzotto #patriziobattisacco #christianpighin #mircocolledani #riccardodorigoviani #martinamontagner #nadiacasasola #pierabarattin #emilyzoccolan #lucabattistutta #cristianbardieru #thomasbolzan #massimilianotardivo #jacoposabatino #alejandropiccini #filippozanutta #filipporos #danieltosoratto #massimopodo #annaritacalligaris #camillamurro #juliamagdalenamitan #nicolecanzian #carlottapetris #martinamontagnese #federicotauceri #rafaelvisinelli #albertozara #lorenzamiani #mariepaulerosellidellarovere #giovannizambon #matteodecristofaro #samuelenegri

52 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© foto di 

bottom of page