top of page

Quattro medaglie dai Campionati italiani elite su pista

Due ori per Moro e bronzi per Olivo e Skerl. Argento mondiale per Cecchini nella staffetta mista. Gare nel weekend a Pinzano e Fontanafredda

MARTEDI' 20/09 - Prima giornata dei Campionati Italiani Elite su Pista al Velodromo Francone di San Francesco al Campo, in provincia di Torino. Bellissima vittoria per Manlio Moro nella prova dell'Inseguimento Individuale, dove in finale per l'oro ha battuto nettamente Elia Viviani segnando il tempo di 4'35"209 e conquistando così la maglia tricolore. Bryan Olivo ha fatto registrare il sesto tempo. Medaglia di bronzo, invece, conquistata da Daniel Skerl del Cycling Team Friuli nella specialità del KM da fermo, che ha terminato la prova del Keirin al nono posto.

MERCOLEDI' 21/09 - Argento mondiale conquistato dal sestetto azzurro che ha corso la cronostaffetta mista ai Campionati del Mondo su Strada. Prima Matteo Sobrero, Filippo Ganna ed Edoardo Affini e poi Vittoria Guazzini, Elisa Longo Borghini e la nostra Elena Cecchini hanno fatto fermare il cronometro a 33'50", solamente tre secondi in più del tempo segnato dalla Svizzera. Una medaglia d'argento che comunque conferma le ottime doti degli azzurri in questa specialità.

Continuano i Campionati Italiani Elite su Pista dove nell'Eliminazione è arrivato decimo Manlio Moro, 16esimo Daniel Skerl e 17esimo Bryan Olivo, nella Corsa a Punti quinto Skerl e decimo Olivo, mentre nell'Omnium 12esimo Olivo e 13esimo Skerl.

GIOVEDI' 22/09 - Terza ed ultima giornata di gare ai Campionati Italiani Elite su Pista. Altra medaglia d'oro per Manlio Moro questa volta conquistata nell'Inseguimento a squadre assieme e a Lino Golosio, Niccolò Galli e Mattia Pinazzi, mentre Bryan Olivo e Daniel Skerl sono arrivati quarti. Nella prova dello Scratch Bryan Olivo, portacolori del Cycling Team Friuli, ha conquistato la medaglia di bronzo, mentre Skerl ha terminato all'11esimo posto. Nella Velocità a squadre quarta posizione per Skerl e Olivo assieme a Matteo Donegà, infine quarto posto nella Madison per Manlio Moro assieme e a Niccolò Galli.

VENERDI' 23/09 - Nella notte italiana a Wollongong, in Australia, si sono svolte le prove dei Campionati Mondiali su Strada riservate a Under 23 e Juniores. Tra gli Under 23 splendida vittoria del kazako Yevgeniy Fedorov davanti a Mathias Vacek e Soren Waerenskjold, mentre il nostro Nicolò Buratti ha terminato la sua prova al 23esimo posto. Al via c'erano anche altri due atleti del Cycling Team Friuli, Fran Miholjevic che si è reso protagonista di un attacco e ha terminato al 53esimo posto e Oliver Stockwell che è arrivato 68esimo.

SABATO 24/09 - Annemiek Van Vleuten è la nuova campionessa del mondo! L'olandese ha sorpreso il gruppo con un attacco nell'ultimo chilometro imponendosi nella prova riservata alle donne elite dei Campionati del Mondo su Strada. Ottima gara per la nostra Elena Cecchini, protagonista di vari attacchi e pedina fondamentale per le compagne, chiudendo poi al 48esimo posto.

Giornata femminile a Sarcedo, in provincia di Vicenza, dove si è corso il settimo Memorial Valeria Cappellotto. Tra le Donne Allieve è arrivata l'undicesima vittoria stagionale per la nostra Chantal Pegolo, portacolori del Team Conscio, che ha battuto Sara Pestonik e Linda Sanarini, mentre Elena D'Agnese si è imposta tra le Donne Esordienti del primo anno su Tezzele e Ronchi con Emma Visintin che è arrivata decima.

© Foto di Bolgan

DOMENICA 25/09 - A Forcate di Fontanafredda l'omonima società locale ha organizzato il GP Città di Fontanafredda. Tra gli Allievi ad imporsi in una volata molto ristretta è stato Tommaso Marchi della Borgo Molino Vigna Fiorita, che ha battuto di pochi centimetri il campione friulano Davide Stella e quello italiano Filippo Cettolin. Quinto posto per Andrea Bessega e nono per Simone Sancassani, entrambi della Sacilese Ciclistica. Nella gara riservata agli Esordienti 2° anno, invece, affermazione per Riccardo Benozzato su Pierotto e Fiorese, con Matteo Gagno e Simone Roveretto rispettivamente quinto e nono. Infine tra quelli classe 2009 Giovanni Pasin ha vinto su Chinello e Donà, settimo Gioele Taboga e nono Federico Ros. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Strada.

A Rovetta, in provincia di Bergamo, si è svolta la quinta ed ultima tappa della Coppa Italia Giovanile XCO. Tra gli Allievi del primo anno buona seconda posizione per Ettore Fabbro alle spalle di Elia Rial, mentre anche Sabrina Rizzi ha chiuso al secondo posto tra le Donne Allieve. Quinto posto per Samuele Mania tra gli Esordienti 2° anno e 50esimo per Samuele Sist tra quelli del primo, mentre Julia Magdalena Mitan è arrivata sesta tra le Esordienti.

L'X Team Piero Bicya ha organizzato a Pinzano al Tagliamento l'edizione 2022 del Memorial Venuti Ruben, valido come campionato provinciale di Pordenone. Tra gli Uomini Elite vittoria di Nadir Colledani davanti a Rafael Visinelli e Alberto Cudicio, mentre tra gli Under 23 Matteo Sancassani ha anticipato Riccardo Costantini, Riccardo Ermacora e Francesco Mestroni. Tra gli Juniores vittoria di Riccardo Del Puppo davanti ad Alberto Zara, Iacovelli e Gabriele Petris, mentre tra gli Allievi Alessio Paludgnach si è imposto su Gabriele Nadalutti, Enrico Del Gallo, Giovanni Zambon e Davide Vidal. Tra le Donne Allieve, invece, Serena Bratti si è imposta davanti a Valentina Zilio, Emily Zoccolan e Gioia Tolusso. Infine tra gli Esordienti vittoria di Matteo Antoniolli su Massimo Bagnariol, Matteo Bulfon, Lorenzo Palmarin e Jacopo Sabatino, mentre tra le Esordienti Nicole Canzian ha anticipato Valentina Zufferli, Giorgia Manzon ed Elisa Castellan. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione MTB.

A San Stino di Livenza si è svolto il 21esimo Trofeo Tra Livenza e Malgher, dove tra le Donne Elite Antonia Berto ha ottenuto l'ottava posizione. Nella categorie Juniores, invece, nono Andrea Sist e seconda Lisa Canciani.

In Svizzera si è corso il Radcross Illnau, dove tra gli Elite Cristiano Di Gaspero è arrivato 26esimo, Gabriel Bisaro 37esimo mentre si è dovuto ritirare Luca Toneatti. Ottimo secondo posto, invece, tra le Donne Elite per la nostra Sara Casasola, al debutto stagionale con la maglia della Selle Italia Guerciotti, gara in cui Alice Sabatino è arrivata 18esima. 27esima posizione per Leonardo Ursella tra gli Juniores. Nella categorie degli Allievi terza posizione per Filippo Grigolini (migliore dei primo anno) e 24esimo per Federico Fior e vittoria di Ilaria Tambosco alla prima gara con la maglia della Sanfiorese.

 

#bryanolivo #danielskerl #manliomoro #elenacecchini #nicolòburatti #chantalpegolo #elenadagnese #emmavisintin #davidestella #andreabessega #simonesancassani #simoneroveretto #gioeletaboga #federicoros #ettorefabbro #sabrinarizzi #samuelemania #samuelesist #juliamagdalenamitan #antoniaberto #andreasist #lisacanciani #nadircolledani #rafaelvisinelli #albertocudicio #matteosancassani #riccardocostantini #riccardoermacora #francescomestroni #riccardodelpuppo #albertozara #gabrielepetris #alessiopaludgnach #gabrielenadalutti #enridodelgallo #giovannizambon #davidevidal #serenabratti #valentinazilio #emilyzoccolan #gioiatolusso #matteoantoniolli #massimobagnariol #lorenzopalmarin #jacoposabatino #nicolecanzian #valentinazufferli #giorgiamanzon #elisacastellan #cristianodigaspero #gabrielbisaro #lucatoneatti #saracasasola #alicesabatino #leonardoursella #filippogrigolini #federicorior #ilariatambosco

45 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© foto di 

bottom of page