top of page

Un weekend da incorniciare con 12 vittorie friulane

Bis di Lorenzo Ursella ad Azzano Decimo e Orsago. Prime vittorie per Stefano Di Benedetto e Matteo Milan, mentre grande festa nell'XCO

VENERDI' 30/04 - Ha preso il via con un prologo di 2,2 km il Ceratizit Festival Elsy Jacobs, gara femminile a tappe in Lussemburgo. Vittoria della giovane olandese Wiebes davanti alla compagna di squadra Kirchmann e Swinkels. Buon 24esimo posto per la nostra Elena Cecchini della SD Worx a 12 secondi dalla vincitrice.

SABATO 01/05 - Seconda tappa del Ceratizit Festival Elsy Jacobs che ha visto imporsi la campionessa danese Emma Norsgaard davanti a Maria Giulia Confalieri. La nostra Elena Cecchini ha terminato invece in 19esima posizione.

© Foto di Photobicicailotto

Splendida vittoria per il nostro giovane Stefano Di Benedetto nel 2° GP General Store, gara Under23 corsa a Sant'Ambrogio di Valpolicella, in provincia di Verona. Il corridore di San Daniele della Work Service Marchiol Vega è riuscito a battere al fotofinish il padrone di casa Cristian Rocchetta e Simone Piccolo, andando così a trovare la prima vittoria tra i dilettanti. Queste le sue parole al termine della gara: "Sono felicissimo per questa vittoria. Sapevo che saremmo potuti arrivare allo sprint e che l’uomo da battere sarebbe stato Rocchetta, per questo ho cercato di risparmiare qualche energia nella prima parte di gara e nel finale ho dato tutto. Voglio ringraziare tutta la squadra per l’ottimo lavoro fatto anche oggi e in particolare Giacomo Garavaglia che mi ha pilotato in maniera straordinaria sino agli ultimi 200 metri. Questa vittoria voglio dedicarla alla squadra, alla mia famiglia e a Silvia Piccini che ha trovato la morte in allenamento sulle strade dove vivo e mi alleno spesso anche io. Il successo di oggi è un pò anche suo".

Sabato di grande ciclismo ad Azzano Decimo, in provincia di Pordenone, dove il GC Bannia ha organizzato il 1° Trofeo ASD GC Bannia, terza prova dell'Orgoglio Ciclismo Friulano.

Nella gara degli Juniores corsa la mattina, imponente volata di uno strepitoso Lorenzo Ursella della Borgo Molino Rinascita Friuli, capace di battere Daniel Skerl dell'U.C. Pordenone e Toniolo. Per il giovane bujese si tratta della seconda vittoria stagionale dopo quella ottenuta a Tezze sul Brenta qualche settimana fa. Ottimo anche il sesto posto conquistato da Marco Di Bernardo.

Nella prova di 63km riservata agli Allievi, invece, non si fermano gli sloveni con la vittoria di Zak Erzen dell'Adria Mobil davanti a Jan Lesnik, mentre al terzo posto troviamo un ottimo Davide Stella del Gottardo Giochi Caneva. Matteo De Monte della Borgo Molino Rinascita Friuli ha finito a ridosso del podio al quarto posto, Andrea Bessega ha chiuso in settima posizione e Lorenzo Unfer in decima.

Tra gli Esordienti del secondo anno affermazione per Tommaso Marchi davanti a Luca Vaccher e al nostro Simone Granzotto del Pedale Manzanese. Sesto posto per il compagno di squadra Federico Ballatore, settimo per Christian Pighin, ottavo per Andrea Moretti, nono per Tommaso Dinoni e decimo per Omar Dabi.

Tra quelli del primo anno, invece, si parla ancora sloveno con Mai Prevejsek che ha battuto Del Col e Bornia. Buon quarto posto per il nostro giovane Fabio Di Bernardo della Ciclistica Bujese davanti a Jacopo Pitta e Tomaz Lover Medeot. Ottavo posto per Thomas Bolzan e decimo per Luca Battistutta. Per vedere tutti i risultati della giornata di Azzano Decimo, clicca qui o vai nella sezione Gare.

Nel GP Primavera Boncellino, in provincia di Ravenna, la nostra Chantal Pegolo, in gara con la maglia dell'U.C. Conscio Bike Friuli, si è imposta in volata davanti a Francesca Genna e Camilla Bezzone. Per la giovane ragazza friulana si tratta della seconda vittoria nel giro di una settimana dopo quella ottenuta a Dro nel 49° Trofeo Prugno Fiorito, sempre con dedica a Silvia Piccini.

A Cogollo del Cengio, in provincia di Vicenza, si è corsa l'XCO Giovanile MTB is Passion, seconda prova del Campionato Italiano a Squadre Giovanile.

Negli Juniores Cristiano Di Gaspero ha terminato in 17esima posizione e il compagno del Jam's Bike Team Buja Assi Della Mea in 21esima. Splendida vittoria, invece, per la nostra Lucrezia Braida del Team Rudy Project tra le Donne Juniores, riuscendo a distanziare Pietrovito e Vicentini e andando così a conquistare la prima vittoria stagionale in XCO.

Tra gli Allievi del secondo anno altro buon quinto posto per il nostro Tommaso Cafueri dell'Acido Lattico Team, 24esimo posto per Riccardo Del Puppo e 34esimo per Gabriele Petris. Tra quelli del primo anno, invece, 13esimo posto per Alessio Paludgnach davanti a Leonardo Ursella e 38esimo per Thomas Della Mea.

Tra le Donne Allieve del primo anno buon quarto posto per la nostra Alice Sabatino del Jam's Bike Team Buja davanti a Bianca Perusin della Libertas Ceresetto. Decimo posto per Nicole Cos, mentre la gemella Gaia Cos non ha portato a termine la prova.

Tra gli Esordienti del secondo anno ennesima vittoria per il nostro Ettore Fabbro, campione italiano in forza al Jam's Bike Team Buja, che ha battuto Hoellrigl e Brafa. Nella gara degli Esordienti del primo anno, invece, 23esimo posto per Joele Tonizzo, 28esimo per il compagno Jacopo Sabatino, 31esimo per Filippo Grigolini e 35esimo per Diego Stefanel.

Tra le Donne Esordienti del secondo anno vittoria di Serena Bassignana davanti alla nostra bravissima Nadia Casasola, mentre Ilaria Tambosco ha chiuso al quinto posto. Quarta piazza, invece, per Nicole Canzian tra quelle del primo anno.

DOMENICA 02/05 - Terza ed ultima frazione del Ceratizit Festival Elsy Jacobs, vinta anche questa da Emilie Norsgaard davanti a Confalonieri e Bertizzolo. 26esimo posto per Elena Cecchini, che ha chiuso in 15esima posizione la classifica generale.

© Foto di Photobicicailotto

Un ottimo Manlio Moro ha conquistato la seconda posizione nel 1° Circuito di Orsago per gli Under 23, vinto da Samuel Quaranta della Colpack. Per il pordenonese della Zalf Euromobil Desiree si tratta di un prestigioso piazzamento in una gara con un parterre di spessore.


© Foto di Angela Faggion

Non si ferma più il nostro Lorenzo Ursella, che a sole 24 ore di distanza dalla vittoria ad Azzano Decimo, è tornato ad alzare le braccia ancora una volta al cielo sulla linea d'arrivo del 79° Circuito di Orsago, in provincia di Treviso. Il bujese della Borgo Molino Rinascita Friuli ha concluso la volata davanti a Lava, Mion e ad un sempre presente Daniel Skerl dell'U.C. Pordenone. Queste le parole di Ursella nel post gara: "E' stato un finale molto concitato. Oggi avrei dovuto lanciare lo sprint per il mio compagno di squadra Riccardo Florian ma c'era parecchio vento. Per questo sono partito ai 350 metri e poi è andata bene di nuovo a me. Voglio dedicare questo successo alla squadra che anche oggi ha fatto un lavoro straordinario". 17esimo posto, invece, per Alessandro Pessotto.

Uno splendido Matteo Milan, portacolori del Danieli 1914 Cycling Team, ha fatto suo il 35° Memorial Sauro Drei, gara prestigiosa per la categoria Juniores. Il corridore di Buja, fratello di Jonathan, è riuscito ad anticipare il gruppo di 14 secondi, arrivando tutto solo con le braccia al cielo.

A San Pietro in Cariano, in provincia di Verona, buon 12esimo posto per il nostro Mattia Marcon della S.C. Fontanafredda nel 5° GP Amici del Ciclismo.

Nel 9° GP Permac, gara valevole per gli Allievi corsa a Castello Roganzuolo in provincia di Treviso, il nostro polivalente Tommaso Cafueri ha terminato sul terzo gradino del podio alle spalle di Cecchin e Graziotto. 16esimo posto, invece, per Davide Stella.

A Farra di Soligo, in provincia di Treviso, si è svolto il 14° Cross Country Tra le Torri, valido come seconda prova del Veneto Cup XC 2021.

© Foto di Alessandro Billiani

Uno splendido Davide Toneatti, portacolori del Team Rudy Project, si è imposto tra gli Uomini Open, distanziando di oltre 1 minuto e mezzo Pettinà e Pederiva. Ottimi anche il nono e il decimo posto conquistati rispettivamente da Federico Tauceri e Alberto Brancati, mentre Alberto Cudicio ha terminato in 21esima posizione.


© Foto di Alessandro Billiani

Tra le Donne Open ottimo secondo posto della nostra Sara Casasola in maglia Servetto-Makhymo-Beltrami TSA alle spalle di Giorgia Marchet, mentre Asia Zontone ha chiuso al sesto posto. Tra le Donne Juniores, invece, podio tutto friulano con Lisa Canciani della DP66 Giant SMP al primo posto, Lucrezia Braida del Team Rudy Project al secondo e Elisa Rumac anche lei della DP66 sul terzo gradino del podio.

Buon nono posto tra gli Juniores per Cristiano Di Gaspero del Jam's Bike Team Buja, 22esimo posto per il compagno Riccardo Ermacora, 25esimo per Alberto Zara, 29esimo per Christian Olivo e 35esimo per Filippo Ughi.

© Foto di Alessandro Billiani

Tra gli Allievi del secondo anno 13esimo per Riccardo Del Puppo, 16esimo per Alessandro Da Parè e 32esimo per Riccardo Quaia. Tra quelli del primo anno, invece, terza affermazione di fila per il nostro Stefano Viezzi della Libertas Ceresetto, capace di staccare Sacchet di quasi 2 minuti e il compagno di squadra Andrea Montagner di oltre 3 minuti. Settimo posto per Alessio Paludgnach, 18esimo per Gabriele Nadalutti e 29esimo per Matteo Petruz davanti a Federico Battistin. Tra le Donne Allieve altra vittoria friulana grazie ad una splendida Bianca Perusin davanti a Santin e Gris.

Negli Esordienti del secondo anno buon nono posto conquistato da Christian Pighin davanti a Giovanni Zambon e Tommaso Argenton, 34esimo posto per Riccardo Dorigo Viani e 43esimo per Thomas Collini. Tra quelli del 1° anno, invece, ottimo quinto posto per Samuele Mania davanti alla coppia del Team Granzon formata da Filippo Grigolini e Diego Stefanel. 16esimo posto per Michele Triglione, 18esimo per Thomas Bolzan, 23esimo per Massimo Podo davanti a Sebastiano Piccin, 30esimo per Federico Panizzo e 36esimo per Carlo Coletti.

© Foto di Alessandro Billiani

Infine, tra le Donne Esordienti Sabrina Rizzi ha regalato l'ennesima gioia friulana chiudendo davanti a Nadia Casasola e Azzetti. Buonissimo anche il quarto posto di Federica Venturoli davanti a Julia Magdalena Mitan, settimo posto per Annarita Calligaris che ha anticipato Nicole Canzian e 16esimo posto per Eleonora Redolfi.

In Austria si è corso il MTB Nachwuchscup 2021 Petxen XCO, gara a cui ha partecipato il nostro Jam's Bike Team Buja. Tra gli Allievi Leonardo Ursella ha terminato in settima posizione, mentre Alice Sabatino ha chiuso all'ottavo posto. Tra gli Esordienti, invece, 20esimo posto per Jacopo Sabatino e quinta piazza per Ilaria Tambosco.

 

#elenacecchini #stefanodibenedetto #lorenzoursella #danielskerl #marcodibernardo #davidestella #matteodemonte #andreabessega #lorenzounfer #simonegranzotto #federicoballatore #christianpighin #andreamoretti #tommasodinoni #omardabi #fabiodibernardo #jacopopitta #tomazlovermedeot #thomasbolzan #lucabattistutta #chantalpegolo #lucreziabraida #cristianodigaspero #assidellamea #tommasocafueri #riccardodelpuppo #gabrielepetris #alessiopaludgnach #leonardoursella #thomasdellamea #alicesabatino #biancaperusin #nicolecos #gaiacos #nadiacasasola #ilariatambosco #nicolecanzian #ettorefabbro #joeletonizzo #jacoposabatino #filippogrigolini #diegostefanel #davidetoneatti #federicotauceri #albertobrancati #albertocudicio #saracasasola #asiazontone #lisacanciani #elisarumac #riccardoermacora #albertozara #christianolivo #filippoughi #alessandrodaparè #riccardoquaia #stefanoviezzi #andreamontagner #gabrielenadalutti #matteopetruz #federicobattistin #giovannizambon #tommasoargenton #riccardodorigoviani #thomascollini #samuelemania #massimopodo #sebastianopiccin #federicopanizzo #carlocoletti #sabrinarizzi #federicaventuroli #juliamagdalenamitan #annaritacalligaris #eleonoraredolfi #manliomoro #matteomilan #mattiamarcon #alessandropessotto

51 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© foto di 

bottom of page