top of page

Doppietta di Ettore Fabbro a Bolzano e Cremona

Ultime gare CX del 2020 a San Fior e Bolzano con le vittorie di Perusin, Tambosco e Fabbro, che si è ripetuto a Cremona nella prima gara del 2021


MARTEDI' 29/12 - In una fredda giornata invernale i migliori ciclocrossisti italiani si sono dati battaglia nel 7° GP Città di San Fior, in provincia di Treviso, su un percorso reso molto complicato dal fango e dalla pioggia.

© Foto di Alessandro Billiani

Tra gli Uomini Open vittoria del campione italiano Jakob Dorigoni che ha anticipato in volata sul rettilineo finale il nostro Nadir Colledani dell'MMR Factory Racing Team e Gioele Bertolini. Ottimi anche il sesto posto di Daniele Braidot seguito a ruota da Tommaso Bergagna della DP66 Giant SMP, terzo tra gli Under 23. Buono 11esimo posto conquistato da Cristian Calligaro, mentre Riccardo Costantini ha chiuso in 19esima posizione e Alessandro Malisan in 29esima. Da segnalare purtroppo i ritiri di Davide Toneatti e Manuel Casasola.

© Foto di Alessandro Billiani

Nella gara delle Donne Open, invece, netto trionfo per la campionessa italiana Eva Lechner davanti a Francesca Baroni e ad un'ottima Sara Casasola, che ha ritrovato il podio dopo diverse settimane. A chiudere la top-10 troviamo Romina Costantini, terza tra le Juniores, seguita a ruota dalla compagna di squadra Lisa Canciani. 13esimo posto per Asia Zontone, 18esimo per Elisa Viezzi e 22esimo per Lucrezia Braida davanti ad Alice Papo.

Tra gli Juniores, nella gara vinta da Fede, ottimo quarto posto ottenuto dal nostro Bryan Olivo dell'ASD DP66 Giant SMP, mentre il compagno di squadra Tommaso Tabotta ha chiuso in 15esima posizione. Segnaliamo anche il 17esimo posto di Cristiano Di Gaspero, il 22esimo di Fabio Drusin, il 35esimo di Luca Toneatti e il 41esimo di Riccardo Ermacora.

Tra gli Allievi 2° anno buon quinto posto conquistato dal friulano Tommaso Cafueri dell'Acido Lattico Team, mentre Alessandro Da Parè ha chiuso in 28esima posizione e Tommaso Nadalini in 32esima. Tra quelli del primo anno, invece, Stefano Viezzi della DP66 ha chiuso la sua prova al quarto posto a ridosso del podio, mentre il compagno di squadra Andrea Montagner ha terminato in sesta posizione. Ricordiamo il 22esimo posto di Leonardo Ursella seguito da Alessio Paludgnach, il 26esimo di Andrea Bessega e il 45esimo di Luca Malisan.

Tra le Donne Allieve buon settimo posto per Bianca Perusin, mentre Alice Sabatino ha chiuso al 21esimo posto.

© Foto di Alessandro Billiani

Nella gara degli Esordienti, solita vittoria del veneto Da Rios davanti al nostro bravissimo Ettore Fabbro del Jam's Bike Team Buja. Buoni anche il 13esimo posto di Federico Ballatore, il 15esimo di Christian Pighin e il 16esimo di Tommaso Argenton. Ricordiamo inoltre il 22esimo posto di Simone Leo, il 28esimo di Simone Granzotto, il 31esimo di Federico Fior, il 35esimo di Giovanni Zambon, il 37esimo di Lorenzo Dalle Crode, il 41esimo di Riccardo Dorigo Viani e il 44esimo di Rudi Forgiarini.

© Foto di Alessandro Billiani

Terzo ed ultimo podio di giornata conquistato da Nadia Casasola, atleta dell'ASD DP66 Giant SMP, che nella gara riservata alle Donne Esordienti ha conquistato il terzo posto alle spalle delle avversarie Pascucci e Sanarini. Quinto posto per Ilaria Tambosco del Jam's Bike Team Buja e 13esimo per Piera Barattin, portacolori degli Sportivi del Ponte.


GIOVEDI' 30/12 - A sole 24 ore di distanza dalla gara di San Fior, le categorie giovanili si sono ritrovate in Trentino Alto Adige, più precisamente a Bolzano, dove si è svolto il 1° Trofeo Centro Ciclocross Bolzano su un tracciato totalmente innevato.

© Foto di Alessandro Billiani

Tra gli Allievi del secondo anno, ottimo secondo posto conquistato da Tommaso Cafueri, portacolori dell'Acido Lattico Team, alle spalle del vincitore Paccagnella, mentre Alessandro Da Parè ha chiuso al 13esimo posto. Tra quelli del 1° anno, invece, Andrea Montagner dell'ASD DP66 Giant SMP ha chiuso la prova in quarta posizione, Leonardo Ursella in settima, Alessio Paludgnach in 12esima e Thomas Della Mea in 16esima.

© Foto di Alessandro Billiani

Nella gara riservata alle Donne Allieve del primo anno, bella vittoria per la nostra Bianca Perusin, atleta della DP66 Giant SMP, capace di lasciarsi alle spalle Sara Tarallo e Beatrice Temperoni, mentre Alice Sabatino del Jam's Bike Team Buja ha terminato in decima posizione, purtroppo rimasta vittima di una foratura.

© Foto di Alessandro Billiani

Altra vittoria tra gli Esordienti che ha visto trionfare con le braccia al cielo uno straordinario Ettore Fabbro. Infatti, nonostante una partenza non perfetta, è stato in grado di anticipare al traguardo i suoi più diretti avversari Luca Vaccher ed Enrico Ziliati di quasi 2 minuti.



© Foto di Alessandro Billiani


Infine, a completare la giornata di festa per il Jam's Bike Team Buja è stata la bella vittoria conquistata dalla nostra Ilaria Tambosco nella categoria delle Donne Esordienti, dove invece Martina Montagner della DP66 Giant SMP è arrivata in sesta posizione.



DOMENICA 03/01 - La prima gara del 2021 in Italia è stata il Ciclocross Città di Cremona, manifestazione organizzata dal Velo Club Cremonese a cui ha partecipato il Jam's Bike Team Buja.

In particolare, tra gli Juniores, buon settimo posto ottenuto da Fabio Drusin e decimo per Cristiano Di Gaspero, mentre Leonardo Ursella ha chiuso in 17esima posizione tra gli Allievi del primo anno. Nella gara riservata alle Donne Allieve 1° anno Alice Sabatino ha terminato la sua prova in quinta posizione, stesso ottimo risultato ottenuto da Ilaria Tambosco tra le Donne Esordienti 2° anno, purtroppo rallentata da un problema meccanico.

Inoltre, la spedizione neroverde ha potuto festeggiare la prima vittoria friulana del 2021, arrivata grazie a Ettore Fabbro, che tra gli Esordienti 2° anno è riuscito a distanziare il suo rivale Riccardo Da Rios, mentre tra gli Esordienti del primo anno prima gara stagionale per il giovane Jacopo Sabatino che ha terminato in 13esima posizione.


A Perugia, inoltre, è andato in scena il 10° Petrignano Cross - 1° Trofeo Decathlon Perugia, dove tra le Donne Esordienti 1° anno ha ottenuto la prima vittoria stagionale la bravissima Camilla Murro della Libertas Ceresetto, mentre la compagna di squadra Carlotta Petris ha terminato in quinta posizione.

 

#manuelcasasola #cristiancalligaro #davidetoneatti #riccardocostantini #elisaviezzi #asiazontone #lisacanciani #rominacostantini #lucreziabraida #alicepapo #bryanolivo #fabiodrusin #cristianodigaspero #lucatoneatti #stefanoviezzi #leonardoursella #alessandrodaparè #thomasdellamea #ettorefabbro #federicofior #nadiacasasola #ilariatambosco #nadircolledani #danielebraidot #tommasobergagna #alessandromalisan #saracasasola #elisarumac #tommasotabotta #cristianodigaspero #riccardoermacora #tommasocafueri #tommasonadalini #andreamontagner #alessiopaludgnach #leonardoursella #lucamalisan #andreabessega #alicesabatino #biancaperusin #federicoballatore #simonegranzotto #tommasoargenton #simoneleo #christianpighin #giovannizambon #rudiforgiarini #riccardodorigoviani #pierabarattin #martinamontagner #lorenzodallecrode #jacoposabatino #camillamurro #carlottapetris

65 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© foto di 

bottom of page