top of page

Il quintetto friulano Jrs è campione italiano di inseguimento su pista

Intenso weekend di gare in Friuli tra Pordenone, Fontanafredda, San Vito al Tagliamento e Pontaiba. Doppietta di Sara Casasola in Repubblica Ceca


MARTEDI' 22/09 - E' andata in scena l'81esima edizione della Paris-Camembert, vinta dal francese Dorian Godon. Tra i partenti al via troviamo il nostro Nicola Venchiarutti, in gara con la maglia dell'Androni Giocattoli-Sidermec, che ha chiuso al 38esimo posto.

SABATO 26/09 - Si è corsa a Imola la prova in linea femminile dei Campionati Mondiali su strada, che ha visto protagoniste le solite olandesi, con Anna Van der Breggen e Annemiek Van Vleuten rispettivamente prima e seconda, davanti alla nostra Elisa Longo Borghini. La nostra Elena Cecchini invece non ha terminato la prova iridata.

Prima tappa del Tour of Mevlana in Turchia vinta dal russo Rostovtsev, mentre il nostro Filippo Ridolfo in gara con la maglia del Team Type 1 Foundation ha chiuso nel gruppo principale in 49esima posizione.

© Foto di SportCity Foto Bolgan

A San Michele di Piave, in provincia di Treviso, gli Under 23 si sono dati battaglia nel 27° Memorial Polese, che ha visto trionfare in volata Filippo Baroncini davanti al bujese Jonathan Milan del Cycling Team Friuli e Zambelli. Ha concluso nella top-10 all'ottavo posto anche il nostro Stefano Di Benedetto del Pedale Scaligero Verona.


© Foto di SportCity Foto Bolgan

Si sono svolti al Velodromo "Ottavio Bottecchia" di Pordenone i Campionati Italiani Juniores su pista dell'Inseguimento a squadre e della Madison, che si sono rilevati una festa per il ciclismo friulano.

Infatti, è stato un trionfo assoluto per i nostri ragazzi della squadra A composta da Manlio Moro, Alessio Portello, Alessandro Malisan, Bryan Olivo e Jacopo Cia, che hanno conquistato il titolo italiano battendo in finale il quintetto dell'Emilia-Romagna. Terzo posto, invece, per l'altra squadra del Friuli Venezia Giulia, formata da Daniel Skerl, Matteo Milan, Diego Barriviera e Lorenzo Ursella e Matteo Menegaldo, in grado di battere nella finalina del terzo-quarto posto i ragazzi lombardi. Da ricordare anche l'ottavo posto conquistato da Giovanni Bortoluzzi, Thomas Casasola e Riccardo Marcheselli.

© Foto di SportCity Foto Bolgan

Nella Madison maschile, invece, vittoria per i due friulani della Borgo Molino Rinascita Ormelle Manlio Moro e Alessio Portello, che con 34 punti hanno battuto i lombardi Quaranta e Balestra, fermi a 28, indossando così sul podio le maglie tricolori. Al quinto posto, invece, troviamo la coppia formata da Diego Barriviera e Lorenzo Ursella. Per vedere tutti i risultati delle gare, clicca qui.

Si è aperta in Repubblica Ceca la stagione 2020/2021 di ciclocross con la tappa della Toi Toi Cup a Mlada Boleslav. Stupenda vittoria sotto la pioggia navigando nel fango per la nostra Sara Casasola della DP66 Giant Selle SMP tra le Donne Elite anticipando al traguardo di ben 40 secondi la francese Norbert Riberolle. Un trionfo che conferma l'ottimo stato di forma dell'atleta di Majano già fatta vedere settimana scorsa al Giro Rosa. Tra gli Uomini Elite, invece, il nostro Tommaso Bergagna ha terminato al 35esimo posto.

Anche tra le Donne Juniores la squadra di Daniele Pontoni ha ottenuto ottimi risultati grazie alle nostre ragazze. Sul terzo gradino del podio, infatti, troviamo Elisa Rumac alle spalle delle due ceche Kopecki e Hladikova, mentre Lisa Canciani ha chiuso al quinto posto proprio davanti ad Alice Papo.

DOMENICA 27/09 - Ultima giornata dei Campionati Mondiali su strada a Imola con la prova in linea maschile. Vittoria in solitaria per il francese Julian Alaphilippe, mentre il nostro Enrico Gasparotto, in gara però con la nazionale elvetica, ha chiuso al 46esimo posto rimasto vittima di una foratura al penultimo giro.

Seconda ed ultima tappa del Tour of Mevlana vinta dal russo Piskunov davanti al connazionale Ershov, che si è imposto nella classifica generale. Filippo Ridolfo ha chiuso al 43esimo posto, concludendo il giro di due tappe in 48esima posizione finale.

Gli Juniores si sono dati battaglia a San Pietro Viminario nel 6° Memorial Ivo Masola, gara che è rimasta incerta fino a pochi metri dalla conclusione. Infatti, una volta ripresa la fuga iniziale di 11 corridori, tra i quali c'erano Luca Piccinin della S.C. Fontanafredda e Valentino Sari della Scuola Ciclismo Senza Confini, sono ripartiti altri tre attaccanti, Pezzo, Gazzola e il nostro Giovanni Bortoluzzi del Danieli 1914 Cycling Team. Rimasti solo Pezzo e Bortoluzzi, i due atleti hanno cullato a lungo il sogno di alzare le braccia al cielo sotto lo striscione del traguardo, ma si sono dovuti arrendere allo sprint imperioso di Garzara, che li ha passati a 100 metri dalla conclusione ed è andato a vincere davanti a Longato e al nostro Manlio Moro. Ottimo anche il quinto del compagno di squadra della Borgo Molino Rinascita Ormelle Alessio Portello.

Si è corso sempre tra gli Juniores il 2° Trofeo Città di Roccagorga, in provincia di Latina, che ha visto primeggiare in solitaria Gimignani davanti al compagno di squadra della Work Service Romagnano Christian Danilo Pase, in grado di battere gli avversari nella volata del gruppo. Da segnalare anche il quarto posto dell'altro atleta della squadra veneta Eric Paties Montagner.

E' andato in scena a San Vito al Tagliamento il 25° Giro della Provincia di Pordenone, gara valevole per il titolo di campionessa regionale friulana tra le Donne Juniores. Nelle Elite, trionfo per Rachele Barbieri, mentre tra le Juniores vittoria di Vanessa Michieletto, con l'atleta del Cycling Team Friuli Martina Puiatti che è andata ad indossare la maglia di campionessa friulana. Da segnalare il 39esimo posto conquistato da Silvia Piccini dell'U.C. Conscio Pedale del Sile.

Grande giornata di ciclismo anche a Fontanafredda in provincia di Pordenone dove si è corso in diverse categorie il GP Città di Fontanafredda.

© Foto di SportCity Foto Bolgan

Tra gli Allievi vittoria in volata per Anniballi che ha anticipato Marco Di Bernardo della Borgo Molino Rinascita Ormelle e Cuccarolo. Nella top-10 troviamo anche Mattia Marcon dell'ASD Sacilese Euro 90 P3 al quinto posto seguito da Alessio Menghini e al nono Alessandro Visintin del Cycling Team Friuli davanti a Tommaso Cafueri. Proprio grazie al secondo posto conquistato, Marco Di Bernardo è diventato il nuovo campione regionale friulano tra gli Allievi.


© Foto di SportCity Foto Bolgan

Tra gli Esordienti del 2° anno, trionfo allo sprint per il ragazzo del Team Isonzo - Ciclistica Pieris Davide Stella, mentre Andrea Bessega ha chiuso al quarto posto. Buono anche il sesto posto ottenuto da Lorenzo Benes davanti a Stefano Viezzi e Erik Manfè.

Tra gli Esordienti del primo anno, infine, buon settimo posto per Christian Pighin dell'ASD G.C. Bannia nella prova vinta da Marchi. Per vedere tutti i risultati delle gare, clicca qui.

A Rubiera in provincia di Reggio Emilia si è corso l'11° Trofeo Litokol, gara valevole per gli Allievi, dove Gabriel Musizza del Cycling Team Friuli ha ottenuto la sua prima vittoria stagionale.

Si è corso tra le Donne Allieve a Vò Euganeo il 9° Trofeo Vini Terre Gaie vinto da Beatrice Bertolini davanti alla friulana Giorgia Serena dell'Ass.ne Ciclistica Dilettantistica Valvasone.

Seconda tappa della Toi Toi Cup a Holé Vrchy dopo le gare di ieri a Mlada Boleslav. Doppietta di Sara Casasola della DP66 Giant Selle SMP che ha staccato tutte le avversarie arrivando al traguardo con le braccia al cielo per la seconda volta in due giorni.

Tra gli Uomini Elite buon 31esimo posto per il giovane bujese Tommaso Bergagna, mentre altre belle soddisfazioni per Daniele Pontoni e la sua squadra tra le Donne Juniores, dove Lisa Canciani ha chiuso al terzo posto, Elisa Rumac al quinto e Alice Papo all'ottavo.

Molti dei nostri ragazzi sono stati impegnati al 7° Memorial Ruben Venuti, gara di crosscountry organizzata a Pontaiba di Pinzano al Tagliamento.

Tra gli Under 23 vittoria per Matteo Sancassani dell'Acido Lattico Team davanti al compagno di squadra Daniele Toffolo, mentre tra le Donne Under 23, terzo posto conquistato da Eleonora Silani dell'ASD Bandiziol Cycling Team alle spalle di Bolzan e Berto.

Tra gli Juniores, invece, ottimo terzo posto conquistato da Kevin Flocco del Cycling Team Friuli seguito da Riccardo Costantini. Nella top-10 troviamo anche Luca Luvisutto al sesto posto davanti a Francesco Mestroni, Matteo Bortoli al nono posto che ha anticipato Andrea Perosa.

Tra gli Allievi, vittoria di Cristiano Di Gaspero del Team Granzon che ha anticipato Assi Della Mea e Riccardo Del Puppo. Ottimo il quinto posto di Andrea Sist dell'Acido Lattico Team davanti al compagno di squadra Matteo Breda. Ricordiamo anche il settimo posto di Alessandro Da Parè, il decimo di Alberto Zara, il 13esimo di Christian Olivo davanti a Matteo Orsettig, Filippo Sorgon, Christian Freschi e Federico Gaspari. Tra le Donne Allieve, vittoria di Lucrezia Braida del Team Granzon che ha monopolizzato il podio, piazzando sul secondo e terzo gradino Caterina Magli e Irene De Caneva.

Negli Esordienti doppietta per il Team Granzon con la vittoria di Alessio Paludgnach e il secondo posto di Andrea Sdraulig. Alle loro spalle troviamo un terzetto di ragazzi del Jam's Bike Team Buja con Ettore Fabbro al terzo posto, Leonardo Ursella al quarto e Thomas Della Mea al quinto. Giovanni Zambon ha chiuso al settimo posto davanti a Federico Fior, Gabriele Nadalutti al decimo, Mirco Colledani al 14esimo seguito da Elia Favretti, Manuel Moimas al 20esimo posto davanti a Daniele Degano e infine Tommaso Borgobello al 25esimo. Tra le Donne Esordienti trionfo per Ilaria Tambosco del Jam's Bike Team Buja davanti alla compagna di squadra Alice Sabatino, quarto posto per Sabrina Rizzi e quinto per Lorenza Miani. Per leggere tutti i risultati delle gare, clicca qui.

 

#nicolavenchiarutti #elenacecchini #filipporidolfo #jonathanmilan #stefanodibenedetto #manliomoro #alessioportello #alessandromalisan #bryanolivo #jacopocia #danielskerl #matteomilan #diegobarriviera #lorenzoursella #saracasasola #tommasobergagna #elisarumac #lisacanciani #alicepapo #enricogasparotto #filipporidolfo #christiandanilopase #ericpatiesmontagner #christianpighin #giovannibortoluzzi #giorgiaserena #silviapiccini #marcodibernardo #mattiamarcon #alessiomenghini #alessandrovisintin #tommasocafueri #gabrielmusizza #valentinosari #lucapiccinin #eleonorasilani #kevinflocco #riccardocostantini #lucaluvisutto #francescomestroni #matteobortoli #andreaperosa #cristianodigaspero #assidellamea #riccardodelpuppo #andreasist #matteobreda #alessandrodaparè #albertozara #christianolivo #matteoorsettig #filipposorgon #christianfreschi #federicogaspari #lucreziabraida #caterinamagli #irenedecaneva #alessiopaludgnach #andreasdraulig #ettorefabbro #leonardoursella #thomasdellamea #giovannizambon #gabrielenadalutti #mircocolledani #eliafavretti #manuelmoimas #danieledegano #tommasoborgobello #ilariatambosco #alicesabatino #sabrinarizzi #lorenzamiani #federicofior #matteosancassani #danieletoffolo #davidestella #andreabessega #lorenzobenes #stefanoviezzi #erikmanfè #riccardomarcheselli #thomascasasola

50 visualizzazioni

© foto di 

bottom of page