top of page

Colledani, Fabbro e Mania fanno festa all'XCO Vrtojba

Due secondi posti per il CTF con Miholjevic e De Biasi. Su strada podi per Portello, De Monte, Stella e Zanutta. Divertimento al GO Enduro.

© Foto di GettySport

MARTEDI' 22/03 - Ha preso il via con la tappa di Riccione la 37esima edizione della Settimana Coppi e Bartali. Vittoria per lo svizzero Mauro Schmid davanti a Eddie Dunbar capaci di anticipare di qualche secondo il resto del gruppo. Giornata di fuga per il giovane sandanielese Giovanni Bortoluzzi della Work Service Vitalcare Vega, capace di conquistare la maglia dei GPM, che ha chiuso poi la frazione al 114esimo posto, mentre il suo compagno di squadra Christian Danilo Pase ha chiuso al 146esimo posto.

MERCOLEDI' 23/03 - Tim Merlier ha vinto la Minerva Classic Brugge-De Panne davanti a Dylan Groenewegen e Nacer Bouhanni, mentre il nostro Jonathan Milan, portacolori della Bahrain - Victorious, ha terminato la gara al 39esimo posto.

Vittoria per la INEOS Grenadiers con Ethan Hayter nella seconda tappa della Settimana Coppi e Bartali davanti a Matteo Sobrero e Ben Tulett. 83esimo posto per Christian Danilo Pase e 99esimo per Giovanni Bortoluzzi.

GIOVEDI' 24/03 - Doppietta INEOS nella terza frazione della Settimana Coppi e Bartali con partenza e arrivo a San Marino, con Ben Tulett che ha vinto la sua prima gara da professionista davanti a Eddie Dunbar, leader della corsa. 69esimo posto per Christian Danilo Pase e 88esimo per Giovanni Bortoluzzi.

50esima posizione per Elena Cecchini nella Exterioo Classic Brugge-De Panne, dove a trionfare in volata è stata la campionessa mondiale Elisa Balsamo davanti a Lorena Wiebes e Marta Bastianelli.

VENERDI' 25/03 - Mathieu Van der Poel si è imposto a Montecatini Terme nella quarta tappa della Settimana Coppi e Bartali davanti a Ethan Hayter e Remy Mertz. 60esimo Giovanni Bortoluzzi e 97esimo Christian Danilo Pase.

SABATO 26/03 - Doppietta Quickstep nell'ultima frazione della Settimana Coppi e Bartali, con Josef Cerny e Remi Cavagna che sono giunti assieme sotto il traguardo di Cantagrillo. 91esimo posto per Giovanni Bortoluzzi e 99esimo per Christian Danilo Pase, che hanno chiuso rispettivamente la classifica generale vinta da Eddie Dunbar all'82esimo e 95esimo posto.

Seconda vittoria in stagione per Alberto Bruttomesso al Trofeo BCC Romagna Occidentale - Memorial Sauro Coppini, gara riservata alla categoria Under 23 corsa a Bubano di Mordano, in provincia di Bologna. Il velocista della Zalf Euromobil Desireè Fior ha battuto Tommaso Rosa e il nostro Alessio Portello, suo compagno di squadra.

DOMENICA 27/03 - A Novo Mesto, in Slovenia, si è corso il GP Adria Mobil, vinto in una volata ristretta dal polacco Maciej Paterski davanti ad Andrea De Biasi del Cycling Team Friuli e a Nicola Venchiarutti, portacolori della Work Service Vitalcare Vega. Matteo Milan, invece, ha terminato la propria gara al 73esimo posto, mentre si sono ritirati Alessio Portello ed Eric Paties Montagner.

Splendido assolo di Federico Guzzo nel 15esimo Trofeo Città di San Vendemiano, gara riservata agli Elite e Under 23. Il veneto della Zalf ha attaccato sul terzo passaggio sul Muro di Ca' del Poggio involandosi tutto solo verso la vittoria, mentre negli ultimi chilometri Fran Miholjevic del Cycling Team Friuli ha sferrato un attacco riportandosi sul colombiano German Dario Gomez per poi batterlo per conquistare la seconda posizione. 24esimo posto per un bravissimo Davide Toneatti dell'Astana Qazaqstan Development Team e 30esimo per Carlo Francesco Favretto, autore di un attacco sul secondo passaggio a Ca' del Poggio. Ritiri, invece, per Diego Barriviera, Filippo D'Aiuto, Thomas Casasola, Tommaso Bergagna e Alex Mattaloni.

Sempre gli Under 23 si sono dati battaglia nella gara a loro riservata della Gent-Wevelgem/Kattekoers-Ieper, prova della Nations Cup. 54esimo posto per Manlio Moro, mentre non ha portato a termine la propria gara Nicolò Buratti.

A Tavo, in provincia di Padova, è arrivata la seconda vittoria stagionale per lo junior Alessio Delle Vedove alla Coppa Città di Tavo. Il velocista della Borgo Molino Rinascita Ormelle si è imposto davanti a Riccardo Galante e al suo compagno di squadra Matteo De Monte.

Sempre gli Junior si sono dati battaglia ad Altivole, in provincia di Treviso, nel 18° Trofeo Ristorante Alla Colombera, vinto da Lorenzo Conforti. Quinta posizione conquistata dal nostro Marco Di Bernardo e nona per Tommaso Cafueri.

Nel GP Valle del Ticino corso a Galliate in provincia di Novara, Romina Costantini dell'U.C. Conscio Pedale del Sile ha conquistato la sesta piazza.

Vittoria di Filippo Cettolin nel 53° M.O. Val Lapisina, gara riservata alla categoria Allievi, davanti alla coppia del Gottardo Giochi Caneva Davide Stella e David Zanutta. Quarto posto per Lorenzo Benes e quinto per Thomas Turri.

Sesta posizione conquistata dal nostro Andrea Montagner, in gara con la maglia della Libertas Ceresetto, nella 71° Coppa Giuseppe Cei, corsa riservata agli Allievi svoltasi al Monte San Quirico in provincia di Lucca.

In Canton Ticino si è corsa la prima prova del circuito OKK Bike Revolution, il Tamaro Trophy. Settima posizione per Luca Braidot tra gli Uomini Elite, mentre tra le ragazze Juniores decima posizione per la nostra Lucrezia Braida, purtroppo rallentata da una caduta.

© Foto di Prijavim.se

In Slovenia si è corso l'XCO Vrtojba, gara di classe UCI C1. Quarta vittoria in altrettante partecipazioni per il nostro Nadir Colledani, in gara per l'MMR Factory Racing Team, tra gli Uomini Elite, dove Daniele Braidot ha chiuso al quarto posto, Marco Ponta al 16esimo, Alberto Brancati al 22esimo, Federico Tauceri al 32esimo, Alberto Cudicio al 36esimo, Manuel Casasola al 42esimo, Riccardo Costantini al 44esimo, Riccardo Ermacora al 49esimo e Damiano Vello al 51esimo. Tra gli Junior ottavo Cristiano Di Gaspero, 16esimo Riccardo Del Puppo, 29esimo Filippo Ughi, 30esimo Alessandro Da Parè e 32esimo Christian Olivo.

© Foto di Prijavim.se

Tra gli Allievi, invece, è arrivata la netta vittoria del nostro Ettore Fabbro, portacolori del Jam's Bike Team Buja, capace di battere di oltre un minuto e mezzo Alessio Paludgnach. Quinto posto per Enrico Del Gallo, 12esimo per Leonardo Ursella, 19esimo per Thomas Della Mea, 20esimo per Gabriele Nadalutti, 29esimo per Mirco Colledani, 34esimo per Samuele Emmi e 38esimo per Matteo Petruz. Tra le Donne Junior seconda posizione conquistata da Lisa Canciani della DP66 Giant SMP, mentre tra le Allieve terzo posto per Ilaria Tambosco, ottavo per Gaia Cos, nono per Nicole Cos e decimo per Emily Zoccolan.

© Foto di Prijavim.se

Tra gli Esordienti affermazione del nostro Samuele Mania dell'U.C. Caprivesi, quarto Filippo Grigolini, settimo Joele Tonizzo, nono Matteo Antoniolli, 14esimo Massimo Podo, 15esimo Massimo Bagnariol, 17esimo Lorenzo Scian, 20esimo Fabio Marega, 22esimo Lorenzo Maschio, 28esimo Thomas Truant davanti a Nicolas Troncone, Alessandro Baradel ed Elia Pietro Pupin, 34esimo Gabriele Blaseotto, 35esimo Giovanni Michieli Yang, 39esimo Leonardo Zufferli, 41esimo Lorenzo Palmarin, 42esimo Diego Schiavon, 44esimo Carlo Tonetti, 45esimo Mattia Clancis e 49esimo Mattia Mauro. Infine, tra le Donne Esordienti terza Julia Magdalena Mitan, quarta Rachele Cafueri, quinta Annarita Calligaris, sesta Nicole Canzian e ottava Valentina Zufferli.

A Vidor, in provincia di Treviso, si è svolto il Trofeo Eclisse - GP Sogno Veneto, prima tappa della Veneto Cup. Tra le Donne Open quarta posizione per Antonia Berto e tra gli Under 23 ottavo posto per Matteo Sancassani. Tra gli Juniores, invece, nono Andrea Sist, 11esimo Alberto Zara e 30esimo Riccardo Quaia.

Per quanto riguarda le categorie giovanili, ottavo posto per Giovanni Zambon tra gli Allievi del primo anno, tra gli Esordienti 2° anno ottavo Matteo De Cristofaro, 17esimo Thomas Bolzan, 24esimo Giacomo Paccagnella e 28esimo Emanuele De Biasi, mentre tra quelli classe 2009 terza posizione conquistata da Nicolò Marzinotto del Bannia, 13esimo Giacomo Moni Bidin, 25esimo Eric Tavano, 31esimo Massimo Zambon, 40esimo Christopher Gris, 41esimo Simone Molaro, 45esimo Gianluca Mauro e 50esimo Fabio Piccoli.

A Gorizia, il Caprivesi MTB Team ha organizzato il 5° GO Enduro. Tra gli Uomini Open podio interamente sloveno con Jan Markic che si è imposto su Niemiz e Ivartnik, quinto posto per Lorenzo Terlicher, sesto per Alessandro Battig, settimo per Stefano Braidot, 11esimo per Federico Colautti e 13esimo per Lorenzo Chivilo. Nelle Donne Open, invece, è arrivata la vittoria per Giulia Sandrin davanti alla compagna di squadra del Trieste Gravity Team Silvia Penso e a Elis Simeoni, mentre Gaia Asaro ha chiuso al quinto posto. Massimo De Sabbata si è imposto tra gli Juniores davanti a Miha Jerkic e Matteo Orsettig, Marco Martinel ha chiuso sesto, Marco Valentinuzzo ottavo e Stefano Voivoda nono.

Tra gli Allievi vittoria per Alessandro Frisenna davanti a Leonardo Lorenzi, Andrea Kocina ed Enrico Fantini, tutti e tre dell'U.C. Caprivesi. Sesto Enrico Dreossi, settimo Kevin Pahor, ottavo Adriano Dimarch, nono Davide Costanzo, decimo Giovanni Venuto, 11esimo Ariel Taddei, 12esimo Alessio Carciotti, 13esimo Samuele Tecovich, 14esimo Peter Antoni, 15esimo Jacopo Cernigoj e 16esimo Alessio Bottazzi. Tra le Donne Allieve Alice Sabatino del Jam's Bike Team Buja si è imposta davanti a Maya Colombo. Tripletta della Jam's tra gli Esordienti grazie ai suoi Marko Rugora, Davide Zinutti e Jacopo Sabatino. Quarto Alessandro Frisenna, quinto Ivan Tomassini, sesto Davide Vogrig, settimo Elia Di Biagio, ottavo Manuel Calzi, nono Pietro Vanone, decimo Samuele Di Biagio, 12esimo Cristiano Pintus, 13esimo Matteo Bruschina, 14esimo Gabriel Principe, 15esimo Fabio Sgardello e 16esimo Jacopo Osso. Per vedere tutti i risultati della gara, vai nella sezione Mountain bike.

 

#giovannibortoluzzi #christiandanilopase #jonathanmilan #elenacecchini #alessioportello #nicolavenchiarutti #matteomilan #ericpatiesmontagner #davidetoneatti #carlofrancescofavretto #diegobarriviera #filippodaiuto #thomascasasola #tommasobergagna #alexmattaloni #manliomoro #nicolòburatti #antoniaberto #matteosancassani #andreasist #albertozara #riccardoquaia #giovannizambon #matteodecristofaro #thomasbolzan #giacomopaccagnella #emanueledebiasi #nicolòmarzinotto #giacomomonibidin #erictavano #massimozambon #christophergris #simonemolaro #gianlucamauro #fabiopiccoli #marcodibernardo #matteodemonte #tommasocafueri #lucreziabraida #lucabraidot #nadircolledani #danielebraidot #marcoponta #albertobrancati #federicotauceri #albertocudicio #manuelcasasola #riccardocostantini #riccardoermacora #damianovello #cristianodigaspero #riccardodelpuppo #filippoughi #alessandrodaparè #christianolivo #ettorefabbro #alessiopaludgnach #enricodelgallo #leonardoursella #thomasdellamea #gabrielenadalutti #mircocolledani #samueleemmi #matteopetruz #lisacanciani #ilariatambosco #gaiacos #nicolecos #emilyzoccolan #samuelemania #filippogrigolini #joeletonizzo #matteoantoniolli #massimopodo #massimobagnariol #lorenzoscian #fabiomarega #lorenzomaschio #thomastruant #nicolastroncone #alessandrobaradel #eliapietropupin #gabrieleblaseotto #giovannimichieliyang #leonardozufferli #lorenzopalmarin #diegoschiavon #carlotonetti #mattiaclancis #mattiamauro #juliamagdalenamitan #rachelecafueri #annaritacalligaris #nicolecanzian #valentinazufferli #davidestella #davidzanutta #lorenzobenes #thomasturri #rominacostantini #andreamontagner #lorenzoterlicher #alessandrobattig #stefanobraidot #federicocolautti #lorenzochivilo #giuliasandrin #silviapenso #elissimeoni #gaiaasaro #massimodesabbata #matteoorsettig #marcomartinel #marcovalentinuzzo #stefanovoivoda #leonardolorenzi #andrekocina #enricofantini #enricodreossi #kevinpahor #adrianodimarch #davidecostanzo #giovannivenuto #arieltaddei #alessiocarciotti #samueletecovich #peterantoni #jacopocernigoj #alessiobottazzi #alicesabatino #mayacolombo #markrugora #davidezinutti #jacoposabatino #alessandrofrisenna #ivantomassini #davidevogrig #eliadibiagio #manuelcalzi #pietrovanone #samueledibiagio #cristianopintus #matteobruschina #gabrielprincipe #fabiosgardello #jacopoosso

97 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


© foto di 

bottom of page