top of page

Quinta vittoria stagionale per uno straripante Lorenzo Ursella

Ha preso il via con la crono a squadre il Giro del Friuli Juniores, mentre si è corso anche a Torreano e Sappada. Vittorie in MTB di Fabbro, Cafueri e Magli

MARTEDI' 25/05 - E' iniziato con una tappa di 89km con partenza e arrivo a Scholmn la 34esima edizione dell'Internationale LOTTO Thüringen Ladies Tour. Vittoria per la campionessa danese Emma Norsgaard davanti a Brand e Kopecki, mentre la nostra Elena Cecchini ha concluso al 19esimo posto.

MERCOLEDI' 26/05 - E' ripartita la carovana rosa dopo il secondo ed ultimo giorno di riposo da Canazei in direzione Sega di Ala. Bellissima vittoria per l'irlandese Daniel Martin che ha resistito al ritorno del gruppo ed è arrivato tutto solo sotto il traguardo della 17esima tappa del Giro d'Italia. 27esimo posto per Matteo Fabbro, 101esimo per Nicola Venchiarutti e 122esimo per Davide Cimolai.

Buon 24esimo posto per la nostra Elena Cecchini, portacolori della SD Worx, nella seconda tappa dell'Internationale LOTTO Thüringen Ladies Tour vinta da Lorenza Wiebes davanti a Norsgaard e Majerus.

GIOVEDI' 27/05 - Altra giornata trionfale per la fuga con il nostro Alberto Bettiol che si è andato ad imporre nella 18esima tappa di questo Giro d'Italia dopo aver staccato tutti i suoi compagni di fuga. Secondo posto per Consonni e terzo per Roche. Matteo Fabbro ha terminato in 83esima posizione, Nicola Venchiarutti in 119esima e Davide Cimolai in 127esima.

Lucinda Brand si è imposta nella terza frazione dell'Internationale LOTTO Thüringen Ladies Tour anticipando di qualche secondo la leader della classifica generale Norsgaard e Kopecki, mentre Elena Cecchini ha chiuso in 20esima posizione.

VENERDI' 28/05 - Giornata all'attacco per il nostro giovane Nicola Venchiarutti dell'Androni Giocattoli Sidermec, che nella 19esima frazione del Giro d'Italia è andato in fuga assieme a Christian, Pasqualon, Hermans, Warbasse e all'ex compagno di squadra al Cycling Team Friuli Giovanni Aleotti. Fuga, però, che non ha avuto successo, con i migliori che si sono giocati la vittoria di tappa. Vittoria per Simon Yates davanti a Joao Almeida e alla maglia rosa Egan Bernal, mentre il nostro Matteo Fabbro ha terminato al 59esimo posto. 139esima posizione per Davide Cimolai e 142esima per Nicola Venchiarutti.

Finalmente è riuscita ad imporsi la belga Lotte Kopecki nella quarta tappa dell'Internationale LOTTO Thüringen Ladies Tour, dove Lucinda Brand, giunta seconda, è andata a prendersi la maglia di leader della generale. 47esimo posto per la nostra Elena Cecchini.

© Foto di BettiniPhoto

SABATO 29/05 - Penultima tappa del Giro d'Italia 2021 da Verbania all'Alpe di Motta. Vittoria emozionante per Damiano Caruso che assieme al suo compagno di squadra Pello Bilbao, è partito sulla discesa del Passo San Bernardino a circa 60km dall'arrivo. Dopo aver staccato Romain Bardet sull'ultima erta, ha resistito al ritorno della maglia rosa e ha vinto la sua prima tappa in un Grande Giro. Secondo posto proprio per Egan Bernal e terzo per il suo gregario Daniel Felipe Martinez. 26esimo posto per il nostro Matteo Fabbro, 115esimo per Nicola Venchiarutti e 143esimo Davide Cimolai.

Nella quinta tappa dell'Internationale LOTTO Thüringen Ladies Tour Lucina Branda ha rafforzato la sua leadership andando ad imporsi davanti a Wiebes e Norsgaard. 28esimo posto, invece, per la nostra Elena Cecchini.

DOMENICA 30/05 - E' Egan Bernal il vincitore del Giro d'Italia numero 104. Il corridore colombiano della INEOS Grenadiers ha concluso la cronometro conclusiva di Milano di 30,3 km con 1 minuto e 29 secondi di vantaggio su Damiano Caruso e 4 minuti e 15 su Simon Yates. La prova contro il tempo ha visto imporsi per la quinta volta consecutiva Filippo Ganna davanti a Remi Cavagna e Edoardo Affini. 60esimo posto per il nostro Matteo Fabbro, 102esimo per Davide Cimolai e 142esimo per Nicola Venchiarutti. 32esimo posto in classifica generale per il corridore di Codroipo della BORA - Hansgrohe, 127esimo per il sacilese dell'Israel Start-Up Nation, secondo nella classifica della maglia ciclamino alle spalle di Peter Sagan, e 132esimo per l'osoppano dell'Androni Giocatolli - Sidermec.

Ultima tappa anche all'Internationale LOTTO Thüringen Ladies Tour dove ha trionfato Lorena Wiebes davanti a Kopecki e Fahlin. 61esimo posto per la nostra Elena Cecchini. In classifica generale trionfo per l'olandese Lucinda Branda, mentre la Cecchini ha chiuso in 23esima posizione.

Nel 12° Memorial Cav Enzo Bertoni, gara Under 23 corsa a Ceresara, in provincia di Rimini, Davide Persico del Team Colpack Ballan si è imposto in volata davanti a Michael Minali e Samuel Quaranta, mentre il nostro Alessio Portello della Zalf Euromobil Desiree Fior ha conquistato un ottimo ottavo posto.

© Foto di Bolgan

Ha preso il via con un cronometro a squadre di 4 km nel Velodromo "Ottavio Bottecchia" di Pordenone la 19esima edizione del Giro del Friuli V.G. Juniores. E proprio come l'anno scorso, sulla pista di Pordenone ha trionfato la Borgo Molino Rinascita Ormelle con il quintetto composto da Alessandro Pinarello, Matteo Scalco, Alberto Bruttomesso, Marco di Bernardo e Giovanni Cuccarolo capace di fermare il cronometro a 4'39''28. Secondo posto per il Team Work Service Speedy Bike e terzo per l'U.C. Bustese Olonia. Buon sesto posto per la S.C. Fontanafredda dei nostri Diego Barriviera, Jacopo Cia e Mattia Marcon, nono per la Danieli 1914 Cycling Team di Thomas Casasola, Livio Varutti, Matteo Milan, Alessio Menghini e Gioele Marzano, 11esimo dell'U.C. Pordenone composta tra gli altri da Daniel Skerl, Bryan Olivo, Tommaso Tabotta e Matteo Orlando e 29esimo per l'ASD Scuola Ciclismo Senza Confini di Paolo Vescovo e Mattia Berlasso. Maglia gialla blu di leader della classifica generale sulle spalle del veneto Alessandro Pinarello, mentre la maglia fucsia di miglior friulano è andata sulle spalle di Marco Di Bernardo. Per vedere tutti i risultati delle gare, clicca qui o vai nella sezione Gare.

Nel 1° Trofeo Sant'Egidio alla Vibrata, in provincia di Teramo, uno straripante Lorenzo Ursella della Borgo Molino Rinascita Friuli si è imposto allo sprint regalandosi la quinta vittoria stagionale davanti a Silenzi e Pellegrini.

Da Venzone a Sappada si è svolto il 3° GP Sappada in Friuli, gara per la categoria Allievi di 61 chilometri. Gara molto veloce e anche nervosa a causa della strada compromessa da lavori e interruzioni, si è decisa negli ultimi 5 chilometri tutti in salita. Alla fine sul traguardo di Sappada si è imposto il piemontese Alessandro Perracchione del Young Bike Team Balmamion davanti ai due sloveni Valjavec del KK Kranj e Skok del Pogi Team. Ottimo il quarto posto conquistato da Alan Flocco del Cycling Team Friuli mentre Gioele Faggianato ha chiuso in decima posizione. Per vedere tutti i risultati della gara, clicca qui o vai nella sezione Gare.

A Follina, in provincia di Treviso, buon ottavo posto conquistato dal nostro giovane Andrea Bessega, portacolori dell'ASD Sacilese Euro 90 P3, nella 70° Coppa La Follinese vinta da Renato Favero della Borgo Molino.

Altro ottimo piazzamento conquistato da Chantal Pegolo, la giovane ciclista dell'U.C. Conscio Bike Friuli, che è giunta seconda alle spalle di Linda Sanarini nella prova riservata alle Donne Esordienti nell'Euganissima Flanders a Lozzo Atestino, in provincia di Padova.

A Pineto, in provincia di Teramo, si è conclusa l'Italia Bike Cup con la quarta prova Cerrano Bike Land International. Tra gli Esordienti del secondo anno è tornato alla vittoria il campione italiano di specialità Ettore Fabbro del Jam's Bike Team Buja che ha battuto Daniele Angelo Ronzoni e Achille Pozzi. Tra le Donne Esordienti del secondo anno, invece, ottimo terzo posto ottenuto dalla nostra Ilaria Tambosco.

In Slovenia si è svolto l'XC Kocevje UCI Class 2021, gara internazionale di cross country.

© Foto di Prijavim.se

Tra gli Uomini Open vittoria di Mario Bair davanti al nostro Daniele Braidot e Naglic Rok, mentre Davide Toneatti ha chiuso in quarta posizione (secondo miglior Under 23). 15esimo posto per Alberto Brancati e 22esimo per Manuel Casasola.

Tra le Donne Juniores ennesima vittoria per Sara Cortinovis che ha battuto di ben 6 minuti Anja Nadu e la nostra Lisa Canciani della DP66 Giant SMP, mentre la compagna di squadra Elisa Rumac ha terminato in settima posizione.

© Foto di Prijavim.se

Negli Allievi festa friulana con Tommaso Cafueri dell'Acido Lattico Team che si è imposto davanti a Stefano Viezzi della Libertas Ceresetto e Pahor, con Alessio Paludgnach che è giunto quarto. Decimo posto per Andrea Sdraulig, 15esimo per Alessandro Da Parè, 21esimo per Gabriele Nadalutti, 26esimo per Matteo Petruz e 28esimo per Federico Battistin. Tra le Allieve buon quinto posto di Bianca Perusin che ha anticipato Alice Sabatino.

Tra gli Esordienti, invece, 13esimo posto per Joele Tonizzo davanti a Samuele Mania e 21esimo per Michele Triglione. Tra le Donne Esordienti, infine, ben tre atlete nella top-10 di giornata con Nadia Casasola al quarto posto, Sabrina Rizzi al quinto e Nicole Canzian all'ottavo.

A Torreano di Cividale, in provincia di Udine, si è svolta la Valchiarò XC Bike Race, gara di cross country per le categorie Open e Juniores.

Tra gli Uomini si è imposto Andrea Dei Tos davanti a Bernardi e Lazzaretti, mentre ai piedi del podio in quarta posizione troviamo il nostro Federico Tauceri dell'ASD 360 MTB. Ottavo posto per Alberto Cudicio davanti a Matteo Sancassani e 12esimo per Riccado Costantini che ha anticipato Luca Luvisutto.

© Foto di Alessandro Billiani

Nella gara riservata agli Juniores, invece, vittoria di Matteo Nan che ha battuto il nostro bravissimo Cristiano Di Gaspero del Jam's Bike Team Buja e Artusato. Quarta posizione per Assi Della Mea, settima per Francesco Mestroni e decima per Riccardo Ermacora davanti a Christian Olivo.

Tra le Donne Open, invece, vittoria per la giovane Caterina Magli del Team Granzon davanti a Antonia Berto e Giada Mariani. Per vedere tutti i risultati delle gare, clicca qui o vai nella sezione Gare.

 

#matteofabbro #nicolavenchiarutti #davidecimolai #elenacecchini #alessioportello #federicotauceri #albertocudicio #matteosancassani #riccardocostantini #lucaluvisutto #cristianodigaspero #assidellamea #francescomestroni #riccardoermacora #christianolivo #caterinamagli #marcodibernardo #diegobarriviera #jacopocia #mattiamarcon #thomascasasola #liviovarutti #matteomilan #alessiomenghini #gioelemarzano #danielskerl #bryanolivo #matteoorlando #tommasotabotta #paolovescovo #mattiaberlasso #lorenzoursella #alanflocco #gioelefaggianato #andreabessega #chantalpegolo #ettorefabbro #danielebraidot #davidetoneatti #albertobrancati #manuelcasasola #lisacanciani #elisarumac #tommasocafueri #stefanoviezzi #alessipaludgnach #andreasdraulig #alessandrodaparè #gabrielenadaluti #mattepetruz #federicobattistin #biancaperusin #alicesabatino #joeletonizzo #samuelemania #micheletriglione #sabrinarizzi #nicolacanzian #ilariatambosco

47 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


© foto di 

bottom of page