top of page

Prime vittorie stagionali in MTB dalla Croazia

Ottime trasferte MTB in Croazia dove sono arrivate diverse vittorie per la Jam's Bike Buja. Prima gara stagionale in Friuli con la Grava Race

© Foto di Lawrence Lollo Cozzutto

DOMENICA 06/02 - Primo impegno sulle ruote grasse a Cittanova, in Croazia, dove si è svolto il BK Novigrad - XC Novigrad. Nella gara riservata agli Junior secondo posto conquistato dal nostro Cristiano Di Gaspero del Jam's Bike Team Buja, tra le Donne Junior, invece, terza posizione per la compagna di squadra Alice Sabatino. Tra gli Under 17 è arrivata la bella vittoria di Leonardo Ursella che ha battuto Dolinsek e Music, mentre tra gli Under 15 troviamo Simone Leo al secondo posto, Joele Tonizzo al terzo, Filippo Grigolini al quarto e Jacopo Sabatino al sesto. Tra le Donne Under 15 Ilaria Tambosco ha concluso in seconda piazza e infine Riccardo Zamero e Gabriele Blaseotto hanno chiuso rispettivamente al quarto e quinto posto nella prova riservata agli Under 13.

GIOVEDI' 10/02 - E' iniziato il Tour of Oman, giunto alla sua 11esima edizione, con la tappa da Al Rustaq Fort alla capitale Muscat. Vittoria per Fernando Gaviria che ha anticipato Cavendish e Groves, mentre il nostro Filippo Ridolfo, al debutto stagionale con il Team Novo Nordisk, ha chiuso in 75esima posizione.

VENERDI' 11/02 - E' tornato alla vittoria Mark Cavendish nella seconda frazione del Tour of Oman, capace di battere in volata Kaden Groves e Amaury Capiot. 78esimo posto per Filippo Ridolfo.

SABATO 12/02 - Nella terza tappa del Tour of Oman, vinta dal danese Anthon Charmig, il giovane friulano Filippo Ridolfo in forza per il Team Novo Nordisk ha concluso in 64esima posizione.

DOMENICA 13/02 - Nella giornata dell'assolo di Fausto Masnada al Tour of Oman, Filippo Ridolfo ha chiuso all'84esimo posto.

Impegno su strada anche per Davide Cimolai che, dopo il ritiro di ieri nella Vuelta Ciclista a la Region de Murcia Costa Calida, ha raccolto un 91esimo posto nella 35esima edizione della Clasica de Almeria, vinta da Alexander Kristoff davanti a Nacer Bouhanni e Giacomo Nizzolo.

© Foto di Lawrence Lollo Cozzutto

Altra trasferta in Croazia per alcuni dei nostri ragazzi, impegnati quest'oggi nel BK Buzet - XC Slum. Vittoria in una volata a due per il nostro Giacomo Chiumenti del Team Velociraptors nella categoria Elite, che ha battuto per pochi centimetri Miran Kovacic e Andrea Dalla Pria. Nella prova riservata alle Donne Elite, invece, seconda posizione per la nostra Lucrezia Braida, al debutto stagionale in mountain bike.

Tra gli Under 19 netta affermazione di Cristiano Di Gaspero, portacolori del Jam's Bike Team Buja, capace di anticipare Stipic e il compagno di squadra Gabriel Bisaro, mentre tra gli Under 17 quarto posto per Leonardo Ursella e settimo per Thomas Della Mea.

© Foto di Lawrence Lollo Cozzutto

Tra gli Under 15 terza posizione conquistata dal nostro Joele Tonizzo davanti a Simone Leo, sesto Filippo Grigolini e settimo Jacopo Sabatino, mentre tra le ragazze Under 15 bella vittoria per la nostra Sabrina Rizzi che ha anticipato Terpin, Sostarko e Azzurra Rizzi.

Tra gli Under 13 terzo posto per Riccardo Zamero davanti al compagno di squadra della Jam's Bike Team Buja Gabriele Blaseotto e sesto per Lorenzo Maschio.

LUNEDI' 14/02 - Bella vittoria di Jan Hirt alla Green Mountain, iconica salita del Tour of Oman. Giornata in fuga per il nostro Filippo Ridolfo, che dopo aver passato un centinaio di chilometri in testa alla corsa, ha terminato la propria tappa al 62esimo posto.

MARTEDI' 15/02 - Seconda vittoria in pochi giorni per Fernando Gaviria nell'ultima frazione del Tour of Oman davanti a Groves e Capiot. 80esimo posto per Filippo Ridolfo che nella classifica generale vinta dal ceco Hirt si è piazzato al 78esimo posto.

MERCOLEDI' 16/02 - Ha preso il via con la tappa da Ubrique a Iznajar la 68esima edizione della Vuelta a Andalucia Ruta Ciclista del Sol. La vittoria è andata al belga Rune Herregodts il quale ha battuto i compagni di fuga Bassett e Okamika. 122esimo posto per il nostro Matteo Fabbro, portacolori della BORA-Hansgrohe.

E' iniziata anche la Volta ao Algarve in Portogallo, che ha visto imporsi nella prima tappa per la terza volta in tre anni Fabio Jakobsen davanti a Coquard e Kristoff. 150esima posizione per Davide Cimolai, purtroppo coinvolto nelle varie cadute che hanno caratterizzato gli ultimi chilometri.

GIOVEDI' 17/02 - Seconda vittoria in pochi giorni per Alessandro Covi, che si è imposto nell'impegnativo arrivo della seconda tappa della Vuelta a Andalucia Ruta Ciclista del Sol. Matteo Fabbro, invece, ha terminato al 96esimo posto.

124esimo posto per Davide Cimolai della Cofidis nella seconda giornata della Volta ao Algarve la quale ha visto trionfare David Gaudu davanti a Battistella e Hayter in cima all'Alto de Foia.

VENERDI' 18/02 - Prima vittoria di professionista per il giovanissimo classe 2022 Magnus Sheffield, capace di anticipare il resto del gruppo nell'arrivo della terza tappa della Vuelta a Andalucia Ruta Ciclista del Sol. Il nostro Matteo Fabbro ha terminato la frazione al 104esimo posto.

Altra vittoria, la quarta stagionale, per Fabio Jakobsen nella terza frazione della Volta ao Algarve, questa volta davanti a Tim Merlier e Bryan Coquard, compagno di squadra del nostro Davide Cimolai il quale, dopo aver lavorato negli ultimi chilometri per il francese, ha chiuso in 120esima posizione.

SABATO 19/02 - 83esimo posto per Matteo Fabbro nella quarta frazione della Vuelta a Andalucia Ruta Ciclista del Sol, in cui si è imposto l'olandese Wout Poels davanti a Lutsenko e Vansevenant.

Uno stratosferico Remco Evenepoel si è imposto nella cronometro individuale della Volta ao Algarve, dando quasi un minuto di ritardo a Stefan Kung e Ethan Hayter. 88esimo il nostro Davide Cimolai della Cofidis.

DOMENICA 20/02 - Ha preso il via la quarta edizione dell'UAE Tour, prima gara World Tour della stagione 2022, con la tappa di Madinat Zayed. Vittoria all'esordio per Jasper Philipsen davanti a Bennett e Viviani, con il nostro Jonathan Milan che ha terminato la propria volata al 12esimo posto.

Si è conclusa la Vuelta a Andalucia Ruta Ciclista del Sol con la vittoria nell'ultima tappa di Lennard Kamna davanti a Lorenzo Fortunato e Alessandro Covi. 90esimo posto per Matteo Fabbro, che ha concluso in 101esima posizione la classifica generale vinta da Wout Poels.

Ultima tappa anche alla Volta ao Algarve, che ha visto sorridere a Sergio Higuita capace di battere in uno sprint ristretto il connazionale Daniel Martinez. Classifica generale ancora una volta dopo il 2020 a Remco Evenepoel, con il nostro Davide Cimolai che ha finito al 113esimo posto dopo aver concluso l'ultima frazione in 104esima posizione.

In Spagna si è corso l'Internacionales XCO Chelva, la prima gara di cross country di livello UCI C1 dell'anno. Ha sfiorato la top-10 il nostro Luca Braidot, al via per la seconda stagione consecutiva per i colori del Santa Cruz FSA MTB Pro Team, che ha terminato in 12esima posizione, mentre il campione italiano Nadir Colledani ha chiuso al 29esimo posto.

A Zoppola, in provincia di Pordenone, l'ASD Grave Bike Team ha organizzato la Grava Race, gara mountain bike riservata alle categorie Elite e Juniores. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Mountain bike.

Tra gli Uomini Open vittoria di Nicholas Pettinà davanti a Tiziano Carraro e Federico Tauceri dell'ASD 360 MTB. Settimo posto per Alberto Cudicio, decimo per Matteo Sancassani, 11esimo per Luca Luvisutto e 12esimo per Alessio Pasin. Tra le Donne Open, invece, bella vittoria della nostra Lucrezia Braida, portacolori del Team Rudy Project, che ha anticipato Antonia Berti e Arianna Tavella. Tra gli Juniores, invece, affermazione di Christian Iacovelli che ha anticipato Mattia Ferretto e Nicolò Nardin, mentre a ridosso del podio si è classificato Matteo Civran e al settimo posto Riccardo Quaia.

© Foto di Lawrence Lollo Cozzutto

Altro impegno in terra croata per alcuni dei nostri atleti che si sono presentati al via del BK Istra Pazin - XC Jezenj. Tra gli Uomini Junior è arrivata un'altra vittoria targata Jam's Bike Team Buja grazie a Cristiano Di Gaspero che ha anticipato il compagno Gabriel Bisaro e con Riccardo Ermacora che ha chiuso al quarto posto, mentre tra le Donne Junior vittoria per la nostra Alice Sabatino che ha battuto Mlakar e Fran. Tra gli Under 17 seconda posizione per Leonardo Ursella e quarta per Thomas Della Mea e tra gli Under 15 primi quattro posti occupati tutti dalla Jam's grazie alla vittoria di Ettore Fabbro, alla prima gara stagionale in mountain bike, davanti a Joele Tonizzo, Filippo Grigolini e Jacopo Sabatino e sesto posto per Diego Stefanel. Infine, tra le Donne Under 15 vittoria di Ilaria Tambosco e tra gli Under 13 seconda piazza conquistata dal nostro Lorenzo Maschio.

 
101 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


© foto di 

bottom of page