top of page

Ettore Fabbro e Ilaria Tambosco protagonisti con la Nazionale in Puglia

Fabbro conquista il primo successo tra gli Jr al Giro delle Regioni. Dal Trofeo Triveneto CX arrivano le vittorie di Bulfon, Canzian e D'Aiuto

SABATO 02/12 - I ragazzi e le ragazze convocate dal ct Daniele Pontoni si sono dati battaglia a Corato, in Puglia, nella prima Top Class Rebel Cross. Tra gli Juniores vittoria di Giacomo Serangeli davanti al suo compagno di squadra alla DP66 Ettore Fabbro, mentre tra le Donne Juniores la nostra Ilaria Tambosco ha conquistato la seconda posizione alle spalle della sola Elisa Ferri.

DOMENICA 03/12 - A Gallipoli, in provincia di Lecce, è andata in scena la prima delle due prove del Giro delle Regioni Ciclocross a cui ha partecipato anche la delegazioni di atleti convocati dal ct Daniele Pontoni. Tra le Donne Open sesta posizione per Ilaria Tambosco, mentre tra gli Juniores è arrivato il primo successo di categoria per il nostro Ettore Fabbro, capace di battere i compagni di nazionale in maglia azzurra Sacchet e Serangeli.

© Foto di Alessandro Billiani

A Motta di Livenza, in provincia di Treviso, si è svolto il Ciclocross della Motha, valido come settima prova del Trofeo Triveneto Ciclocross e come Campionato Regionale Veneto. Tra gli Uomini Open sesto posto per Gabriel Lorenzo Bisaro (secondo Under 23), ottavo per Marco Ponta, nono per Rafael Visinelli, 13esimo per Rudy Molinari, 15esimo per Cristiano Di Gaspero, 17esimo per Riccardo Ermacora, 18esimo per Edoardo Braida, 19esimo per Alberto Cudicio e 22esimo per Riccardo Quaia. Tra le Donne Open, invece, seconda Romina Costantini alle spalle di Oberparleiter e sesta Antonia Berto.

© Foto di Alessandro Billiani

Per quanto riguarda gli Juniores, Alessio Paludgnach del Bandiziol Cycling Team ha conquistato il terzo gradino del podio, quarto posto per Gabriele Nadalutti, 16esimo per Riccardo Dorigo Viani, 17esimo per Federico Ballatore, 18esimo per Daniele Degano e 20esimo per Lorenzo Pandolfo, mentre tra le Donne Junior seconda posizione per Alice Sabatino battuta solamente da Alice Bulegato, quarta Nadia Casasola e settima Emily Zoccolan.

© Foto di Alessandro Billiani

Tra gli Allievi 2° anno secondo Samuele Mania, settimo Luca Battistutta, 11mo Thomas Bolzan, 12mo Matteo De Cristofaro, 14mo Joele Tonizzo e 16mo Jacopo Sabatino, tra quelli classe 2009 bella vittoria di Matteo Bulfon del Bandiziol Cycling Team, quinto Massimo Bagnariol, settimo Lorenzo Scian, ottavo Federico Ros, nono Giacomo Moni Bidin, 11mo Mattia Piani, 12mo Riccardo Zamero, 17mo Nicolas Troncone, 18mo Samuele Birri, 19mo Lorenzo Maschio, 21mo Riccardo Del Puppo, 27mo Lorenzo Buriola, 30mo Leonardo Prestento e 33mo Gabriele Blaseotto. Dominio friulano tra le Donne Allieve dove Nicole Canzian ha battuta la compagna di squadra del Bandiziol Rachele Cafueri e Annarita Calligaris del Sorgente Pradipozzo, nona Elena D'Agnese e decima Caterina Montagnese.

© Foto di Alessandro Billiani

Non è da meno neanche il trionfo tra gli Esordienti del secondo anno, dove Sebastiano D'Aiuto del Pedale Manzanese ha battuto Alessio Borile, Riccardo Tofful e Pietro Bandiziol, 12mo Simone Gregori, 20mo Alberto Todaro davanti a Dorian Cascio, Erik Cargnelutti, Gioele Marega, Mattia Colautti, Lorenzo Pippo, Claudio Di Santolo, Riccardo Nadin e Giacomo Giordano, 34mo Mauro Monaca, 36mo Diego Carcangiu, 39mo Cristiano Cristofoli e 44mo Andrea Comparin, mentre tra le Donne Esordienti seconda Alice Viezzi e quarta Anna Momesso.

98 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© foto di 

bottom of page