top of page

Debutto stagionale per il Cycling Team Friuli

Cimolai impegnato alla Volta ao Algarve, mentre debutto stagionale per Monticolo in Spagna. Diverse gare MTB nel weekend per i nostri atleti

© Foto di BettiniPhoto

MERCOLEDI' 19/02 - E' iniziata mercoledì 19 febbraio la Volta ao Algarve, gara a tappe che si è corsa nel sud del Portogallo. Nella prima tappa con arrivo posto a Lagos, dove ha vinto Fabio Jakobsen davanti a Elia Viviani, l'unico friulano al via, ovvero Davide Cimolai in rappresentanza dell'Israel Start-Up Nation, ha chiuso con un buon ottavo posto in una caotica volata.



GIOVEDI' 20/02 - Seconda tappa alla Volta ao Algarve, dove ad imporsi è stato il belga Remco Evenepoel. In una frazione non adatta alle sue caratteristiche, il nostro Davide Cimolai ha chiuso al 126esimo posto.

© Foto di Patrice Fouques

E' iniziata anche la quarta edizione della Setmana Ciclista Valenciana - Vuelta Comunidad Valenciana Feminas, dove ha preso parte la friulana Iris Monticolo, al debutto con la maglia della Top Girls-Fassa Bortolo in questo 2020. Nella prima tappa con arrivo posto a Cullera, vinta dalla Norsgaard, la ciclista di Carpeneto ha chiuso al 51esimo posto assieme al gruppo principale.


VENERDI' 21/02 - Continua la Volta ao Algarve in Portogallo con la terza tappa, che ha visto trionfare l'olandese Bol. Il friulano Davide Cimolai dell'Israel Start-Up Nation ha chiuso la frazione al 23esimo posto.

Seconda tappa alla Setmana Ciclista Valenciana, dove Anna Van der Breggen ha trionfato in solitaria sotto l'arrivo di Finestrat, mentre la nostra Iris Monticolo ha terminato la sua prova in 95esima posizione.


SABATO 22/02 - Nella quarta tappa della Volta ao Algarve, lunga 170 chilometri con arrivo posto in cima all'Alto de Malhao, si è imposto, mentre il nostro Davide Cimolai, in una tappa non adatta alle sue caratteristiche, ha concluso al posto.

La friulana Iris Monticolo ha terminato la terza tappa della Setmana Ciclista Valenciana, vinta dalla messicana Salazar, al 64esimo posto in mezzo al gruppo principale.

© Foto di FS Photo

Sabato 22 ha preso il via la stagione italiana dedicata agli Elite/Under 23 con la 33esima Firenze-Empoli e la 96esima edizione della Coppa San Geo, corsa storica con il classico arrivo a San Vito di Bedizzole (BS). Tra le 29 formazioni al via, il Cycling Team Friuli si presentava con Pietro Aimonetto, Giovanni Aleotti, Riccardo Carretta, Filippo Ferronato, Martin Nessler e Andrea Pietrobon, mentre il Pedale Scaligero Verona tra le sue fila ha schierato i sandanielesi Stefano Di Benedetto ed Enrico Franceschino.

© Foto di FS Photo

La corsa è stata caratterizzata in buona parte da una fuga di una ventina di corridori, tra cui Aimonetto, Aleotti e Nessler del CTF, che poi è stata ripresa dal gruppo a circa 45 chilometri dalla conclusione. Nonostante vari tentativi di allungo in testa al gruppo, la 96esima Coppa San Geo si è decisa allo sprint, dove ad imporsi nettamente è stato il veronese Zanoncello, mentre il nostro Stefano Di Benedetto ha chiuso con un buon decimo posto alla prima gara stagionale.


DOMENICA 23/02 - Trionfo per Remco Evenepoel nell'ultima tappa della Volta ao Algarve, una cronometro di 20 chilometri vallonati, che gli ha permesso di vincere anche la classifica generale. Il nostro Davide Cimolai, invece, ha chiuso l'ultima frazione al 143esimo posto, mentre in generale ha terminato al 106esimo.

Si è conclusa anche la Setmana Ciclista Valenciana con la quarta tappa, vinta dall'americana Leah Thomas, in cui la friulana Iris Monticolo ha chiuso all'88esimo posto.

© Foto di Dani AP

Domenica 23 febbraio a Banyoles si è svolta anche la prima tappa della Copa Catalana BTT, una delle gare a tappe di mountain bike più importanti della stagione. Tra i 217 Elite e Under 23 alla partenza, c'erano tre friulani: i fratelli Luca e Daniele Braidot, convocati dalla nazionale azzurra, e Nadir Colledani per l'MMR Factory Racing Team. Il ciclista di Castelnovo del Friuli ha chiuso la prova al 34esimo posto, Daniele Braidot al 50esimo posto mentre Luca Braidot è stato costretto al ritiro.

Impegno in mountain bike anche per alcuni dei nostri ragazzi a Campochiesa, in Liguria, con la 3^ Coppa Città di Albenga, gara di categoria crosscountry giovanile nazionale.

Nella categoria degli Open, il nostro Manuel Casasola, in rappresentanza del Team Velociraptors, ha chiuso al 13esimo posto, mentre tra gli Juniores, il friulano Kevin Flocco del Cycling Team Friuli ha chiuso al 48esimo posto.

Tra gli Allievi del primo anno, ha concluso al decimo posto Alan Flocco sempre del CTF, mentre negli Allievi del secondo anno Assi Della Mea del Jam's Bike Team Buja ha terminato in 38esima posizione.

Nella categoria degli Esordienti secondo anno, infine, il friulano Stefano Viezzi ha concluso la sua prova in 19esima posizione.

 
33 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


© foto di 

bottom of page