top of page

Jonathan Milan e Manlio Moro campioni europei su pista

Due ori per Jonathan Milan nell'Inseguimento individuale e quello a squadre assieme a Manlio Moro. Iris Monticolo protagonista all'UAE Tour

MERCOLEDI' 08/02 - Prima giornata di gare ai Campionati Europei su Pista a Grenchen, in Svizzera, dove il nostro quartetto maschile, composto in questa caso da Simone Consonni, Francesco Lamon, Filippo Ganna e il nostro Jonathan Milan, ha fatto segnare il miglior tempo nelle qualificazioni dell'Inseguimento a squadre, battendo Gran Bretagna, Danimarca e Francia.

GIOVEDI' 09/02 - 67esimo posto per Iris Monticolo al debutto stagionale nella tappa inaugurale della prima edizione dell'UAE Tour Women, vinta in volata da Charlotte Kool.

© Foto di UEC Cycling

Jonathan Milan e Manlio Moro si sono laureati campioni europei! Nella finale dell'Inseguimento a squadre ai Campionati Europei su Pista di Grenchen i due friulani, assieme a Francesco Lamon e Filippo Ganna, hanno conquistato il titolo europeo battendo nello scontro che valeva la medaglia d'oro il quartetto britannico, fermando il cronometro a 3:47.667. Grande gioia per Jonathan Milan e soprattutto per Manlio Moro, classe 2002 al suo primo titolo europeo conquistato: "Sono stati dei compagni di squadra fantastici, mi hanno aiutato a restare tranquillo. Abbiamo commesso qualche imprecisione ma siamo andati veramente forte. Per me si tratta del mio primo europeo, è una gioia indescrivibile".

VENERDI' 10/02 - Lorena Wiebes si rifa subito e conquista la seconda tappa dell'UAE Tour Women davanti a Kool e Georgi, mentre Iris Monticolo ha chiuso al 101esimo posto.

© Foto di UEC Cycling

Jonathan Milan torna ad essere campione europeo nell'Inseguimento Individuale! Il Toro di Buja bissa il successo a distanza di due anni ai Campionati Europei su Pista di Grenchen, in Svizzera, ottenendo così la sua seconda medaglia d'oro nel giro di 24 ore dopo quella conquistata nell'Inseguimento a squadre. Il giovane friulano, dopo aver fatto segnare il secondo miglior tempo nelle qualifiche del mattino, se l'è vista nella finale per l'oro contro il britannico Daniel Bigham, il quale dopo un inizio ad altissimo ritmo si è dovuto inchinare il ritorno di uno straordinario Milan nell'ultimo dei quattro chilometri previsti. Mentre Milan ha fatto fermare il cronometro a 4:03.744, l'altro friulano al via nella competizione, ovvero Manlio Moro, ha fatto segnare il settimo tempo con 4:12.023.

SABATO 11/02 - Giornata all'attacco per Iris Monticolo nella terza frazione dell'UAE Tour Women vinta poi da Elisa Longo Borghini arrivata al traguardo assieme alla compagna Gaia Realini.

DOMENICA 12/02 - 62esimo posto per Davide Cimolai nella Clasica de Almeria vinta da Matteo Moschetti.

© Foto di Sprint Cycling Agency

Charlotte Kool ha conquistato anche la quarta ed ultima tappa dell'UAE Tour Women davanti a Chiara Consonni e Lorena Wiebes, mentre Iris Monticolo della Top Girls Fassa Bortolo è stata nuovamente protagonista della fuga di giornata chiudendo poi la tappa al 101esimo posto. In classifica generale, che ha visto trionfare Elisa Longo Borghini, l'atleta friulana ha terminato al 108vo posto, mentre ha ottenuto la seconda posizione nella speciale classifica degli sprint intermedi.

A Rozzo, in Croazia, si è svolto l'XC Bruman, gara di cross country in cui Alberto Zara dell'Acido Lattico Team ha conquistato il terzo posto tra gli Under 19, così come Enrico Del Gallo del Federclub Trieste tra gli Under 17 dove Gabriele Gaio è arrivato sesto e Simone Leo settimo.

 
24 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


© foto di 

bottom of page