top of page

Due vittorie di tappa per Andrea Montagner al Saarland Tour

Vittorie anche di Skerl in Francia e Menghini a Fiorano Modenese. L'ungherese Takas Zsombor vince il Giro del Friuli V.G., gare a Zuglio e Morsano

LA COPERTINA

Andrea Montagner a braccia alzate sul traguardo della prima tappa del LVM Saarland Tour

Sono arrivati due splendidi successi di Andrea Montagner dal LVM Saarland Tour, storica gara internazionale riservata alle categoria degli Juniores. Il friulano con la maglia azzurra della Nazionale Italiana ha conquistato infatti la prima e l'ultima frazione in programma, indossando anche per due giorni la maglia di leader della classifica generale. Nella prima tappa è riuscito ad anticipare la volata del gruppo e battere gli altri tre compagni di fuga, mentre nella quarta frazione ha colto di sorpresa il plotone nell'ultimo chilometro, beffandolo per pochi metri. Grazie a queste due vittorie, il corridore della Borgo Molino Vigna Fiorita si è piazzato al settimo posto nella classifica generale, alle spalle di Magagnotti, vincitore anche lui di due tappe.

STRADA

Daniel Skerl vincitore della seconda tappa della Ronde de l'Oise

E' tornato alla vittoria il nostro Daniel Skerl, questa volta in Francia alla Ronde de l'Oise. Nella seconda tappa, infatti, il velocista triestino in forza al Cycling Team Friuli ha saputo battere alo sprint Barbier e Vanicek. Proprio Barbier si aggiudicherà poi la frazione conclusiva e la classifica generale davanti a Skerl, piazzatosi in entrambi i casi in seconda posizione. Ottime sensazioni per il nostro velocista che è tornato al successo dopo oltre 2 mesi dalla vittoria alla Popolarissima.

Alessio Menghini primo a Fiorano Modenese

Ha fatto festa anche un altro velocista che è esploso quest'anno, e stiamo parlando di Alessio Menghini. Sotto al pioggia incessante di Fiorano Modenese, in provincia di Modena, il portacolori della General Store Essegibi F.lli Curria ha anticipato Cipollini e Magli nello sprint della 26esima Fiorano-Fiorano, conquistando così il terzo successo personale in questa stagione dopo le due ottenute ad inizio anno. Seconda posizione per Chantal Pegolo tra le Donne Junior nel Trofeo San Silvestro di Fornole di Amelia.

I vincitori delle maglie del Giro del Friuli V.G. (©Foto Bolgan)

Grande spettacolo per la 22esima edizione del Giro del Friuli V.G. Juniores. Dopo l'annullamento della prima tappa a cronometro nel Velodromo Ottavio Bottecchia di Pordenone causa maltempo, la corsa a tappe ha preso il via con la prova in linea con partenza e arrivo a Zoppola, dove Federico Rosario Brafa ha anticipato la volata del gruppo, conquistando tappa e prima maglia gialla. La seconda frazione, invece, era la Porcia-Forni di Sopra, con l'impegnativa scalata al Monte Rest nelle fasi finali di corsa. Sprint a due che ha visto Enea Sambinello trionfare davanti al nostro Andrea Bessega, che però è andato ad indossare la maglia di leader della classifica generale. Ottima anche la prova di Lorenzo Dalle Crode, anche lui della Borgo Molino Vigna Fiorita, ottavo e miglior giovane. Doveva essere una tappa tranquilla, e invece la Cordenons-Maniago ha ribaltato tutta la classifica generale. Successo di tappa per il bresciano Bicelli, mentre a conquistare il Giro del Friuli V.G. è stato l'ungherese Tamas Takas Zsombor, con Bessega che ha chiuso al quinto posto e Dalle Crode al settimo. Per vedere tutti i risultati del Giro, vai alla pagina Gare sezione Strada.

Il podio della Julium Classic

Doppietta slovena del Pogi Team UAE Generali nella Julium Classic, gara riservata agli Allievi con arrivo alla Pieve di Zuglio dopo 4 km di salita molto impegnativi. A vincere è stato Vanja Kuntaric Zibert davanti al compagno di squadra Miha Otonicar, mentre al terzo posto troviamo il nostro Filippo Grigolini della Jam's Bike Team Buja. Quarta posizione per Nicolas Turco, sesta per Mattia Piani, settima per Matteo Gagno e decima per Luca Battistutta. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai alla pagina Gare sezione Strada.

Le tre nuove campionesse regionali su strada

Ragazze impegnate nel GP Comune di Morsano al Tagliamento, in provincia di Pordenone, dove tra le Allieve a far festa è stata Jolanda Sambi, tra le Donne Esordienti 2° anno si è imposta Emma Lanaro, mentre tra quelle del primo a far festa è stata Giada Zorzan. La gara era valevole come campionato regionale su strada e a vincere i titoli sono state Camilla Murro tra le Allieve (nona), Rebecca Anzisi tra le Esordienti 2° anno (ottava) e Matilde Pitta tra quelle del primo anno (nona). Per vedere tutti i risultati della giornata, vai alla pagina Gare sezione Strada. Altra vittoria per Giulio Puppo nel Trofeo Pneuscenter a Zambana, in provincia di Trento. L'esordiente secondo anno della Sacilese ha battuto Pirola e Dossi, mentre il compagno di squadra Mattia Colautti è arrivato settimo.

MTB

Impegno transfrontaliero per la prova della SloXCup all'XCO Ketnug Kotecnik, dove Sabrina Rizzi è stata la migliore tra le Donne Under 19 e Azzurra Rizzi è arrivata terza tra le Under 17. A Letojanni, in provincia di Messina, si sono tenuti i Campionati Italiani MTB Marathon, con Gabriel Lorenzo Bisaro che è arrivato 26esimo tra gli Uomini Open, ma secondo Under 23 di giornata.

45 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


© foto di 

bottom of page