top of page

Daniele Braidot conquista l'XCO Vrtojba

In Slovenia vittoria anche di Sabrina Rizzi. Quinto Milan alla Gent-Wevelgem, a Buttrio vince la bielorussa Tserakh, podio di Cafueri tra gli U23

LA COPERTINA

Daniele Braidot a braccia alzate sul traguardo di Vrtojba (©Alessandro Billiani)

Daniele Braidot ha fatto sua la prima prova della SloXCup 2024 a Vrtoijba conquistando il primo successo stagionale. Il corridore friulano in forza al C.S. Carabinieri ha anticipato nettamente lo sloveno Rok Naglic e Tommaso Ferri. Tra gli Juniores settimo posto di Leonardo Ursella, mentre tra le Donne Juniores è arrivata la vittoria di Sabrina Rizzi della Jam's Bike Team Buja con Nadia Casasola che è arrivata quarta e Alice Sabatino nona.

Quinto posto per Nadir Colledani e sesto per Luca Braidot nella seconda prova della Swiss Bike Cup al Monte Tamaro.

STRADA

Jonathan Milan all'attacco (©Sprint Cycling Agency)

Ottima gara di Jonathan Milan nella prestigiosa Gent-Wevelgem. Il corridore friulano in forza alla Lidl-Trek ha attaccato a 80 chilometri dal traguardo prima in compagnia del compagno di squadra Mads Pedersen e del campione del mondo Mathieu Van der Poel, e poi in solitaria costringendo proprio quest'ultimo a usare energie al suo inseguimento. Tattica che ha portato ai suoi frutti data la vittoria del danese e il quinto posto di Jonathan nella volata del gruppo principale.

Tommaso Cafueri terzo al GP Fiera Possenta

Prima vittoria tra i professionisti per Zak Erzen nel GP Adria Mobil a Novo Mesto. Il classe 2005 in forza al CTF Victorious al termine dei 180 chilometri previsti ha battuto allo sprint Mareczko e Buda. A Ceresara, in provincia di Mantova, gli Elite e Under 23 si sono dati battaglia nel GP Fiera Possenta, che ha visto la doppietta dell'U.C. Trevigiani con Griggion davanti a Zurlo e al terzo posto il nostro Tommaso Cafueri, al primo podio di categoria. Ricordiamo anche il decimo posto conquistato da Matteo De Monte sempre della Zalf Euromobil Fior.

Il podio della Giornata Rosa in Friuli

A Buttrio, in provincia di Udine, si è svolta la 25esima edizione della Giornata Rosa In Friuli, gara di 97 chilometri riservata alle Donne Open. Dopo nove giri del circuito pianeggiante caratterizzato da alte velocità e da alcune cadute, le atlete hanno affrontato negli ultimi chilometri lo strappo al Castello che come da pronostico ha scremato ulteriormente il gruppo. Sul traguardo in centro a Buttrio a spuntarla in un gruppetto ristretto è stata la bielorussa Hanna Tserakh della BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo davanti a Gemma Sernissi e Giorgia Bariani. Tra le Donne Elite sesta Romina Costantini, nona Asia Zontone, 11esima Giorgia Serena e 12sima Iris Monticolo. Seconda posizione, invece, per la nostra Chantal Pegolo dell'U.C. Conscio Pedale del Sile tra le Juniores dietro alla sola Alessia Zambelli. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai alla Pagina Gare sezione Strada.

Juniores impegnati nel Circuito di Orsago, in provincia di Treviso, dove Andrea Montagner della Borgo Molino Vigna Fiorita è arrivato quinto, gli Allievi invece hanno corso il Trofeo Pizzato a Vazzola, sempre in provincia di Treviso, dove Tomaz Lover Medeot è arrivato sesto. Le ragazze si sono date battaglia a Vò Euganeo nel Trofeo Vini Terre Gaie, dove tra le Allieve Rachele Cafueri è arrivata nona ed Elena D'Agnese 14esima mentre tra le Donne Esordienti 2° anno nono posto per Emma Deotto.

53 visualizzazioni

Comments


© foto di 

bottom of page