top of page

Luca Braidot conquista il titolo italiano anche nell'XCO

Donegà e Boscaro si impongono nella spettacolare 6 Sere di Pordenone. Ridolfo secondo nel GP Kranj, David Zanutta trionfa nella Coppa F.lli Granzotto

LUNEDI' 17/07 - Al Velodromo Ottavio Bottecchia di Pordenone ha preso il via la 6 Sere Internazionali Città di Pordenone. Per quanto riguarda le prime sfide della 6 giorni, nell'Eliminazione dei numeri neri vittoria di Matteo Donegà della coppia nr. 1, quarto Alessio Portello della coppia nr. 10, ottavo Gioele Faggianato della coppia 9, 11mo Lorenzo Ursella della coppia 4, 12mo Bryan Olivo della coppia 19 e 13mo Alessandro Pessotto della coppia 3. Nello Scratch dei numeri rossi, invece, successo di Boscaro, 13mo Daniel Skerl della coppia 19, 18mo Matteo Orlando della coppia 2 e 19mo Diego Barriviera della coppia 3. Infine nella prima Madison della manifestazione ancora trionfo della coppia nr. 1, ottavo Portello con Cao, decimo Ursella con Florian, 11mi Barriviera e Pessotto, 12mi Skerl e Olivo e 13mo Orlando con Fedrigo.

© Foto di Sport City Foto Bolgan

Per quanto riguarda le altre prove, vittoria di Niccolò Galli della Corsa a Punti U23 UCI, quinto Portello, decimo Pessotto e 13mo Barriviera, mentre nelle gare promozionali degli Esordienti a farle da padrone è stato Gioele Taboga. Il corridore della Sacilese ha trionfato sia nell'Eliminazione, dove Federico Ros è arrivato quinto e Marco Casetta nono, sia nella Corsa a Punti, con Casetta quarto, Ros settimo e Mattia Colautti ottavo. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Pista.

MARTEDI' 18/07 - Seconda giornata di gare al Velodromo Bottecchia per la 6 Sere Internazionali Città di Pordenone. Numeri neri impegnati nella prova dello Scratch, dove a vincere è stato Stefano Baffi, quarto Lorenzo Ursella, settimo Gioele Faggianato, ottavo Alessandro Pessotto e 13mo Alessio Portello. Atleti poi impegnati nel Derny, in particolare tra i numeri rossi dalla coppia 10 alla 18 sesto Diego Barriviera e nono Matteo Orlando, tra i numeri neri nelle coppie dalla 1 alla 9 terzo Portello, settimo Faggianato e ottavo Ursella, mentre dalla 10 alla 18 sesto Pessotto. Infine nella Madison trionfo ancora una volta per Donegà e Boscaro, quinto Ursella con Florian, ottavo Portello assieme a Cao, 11mo Faggianato con Salvadeo, 12mi Barriviera e Pessotto e 15mo Orlando con Fedrigo, mentre si sono ritirati Bryan Olivo e Daniel Skerl. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Pista.

© Foto di Sport City Foto Bolgan

MERCOLEDI' 19/07 - La pioggia ha annullato qualche gara della terza giornata della 6 Sere Internazionali Città di Pordenone, ma nonostante ciò lo spettacolo non è mancato. Nell'Eliminazione dei numeri rossi vittoria del leader Boscaro, 11mo Diego Barriviera e 14mo Matteo Orlando. Per quanto riguarda le gare UCI, invece, nella Madison trionfo di Donegà e Boscaro, ottavo Alessio Portello con Cao, nono Barriviera assieme a Grando e decimo Lorenzo Ursella con Florian, mentre nello Scratch Open vittoria dello slovacco Chren, 14esimo Alessandro Pessotto, 20esimo Ursella, 23esimo Portello e 24esimo Orlando. Dominio del Gottardo Giochi Caneva nelle due prove riservate agli Juniores, con Tommaso Saccon che si è imposto sui compagni di squadra Davide Stella e Federico Flaviani nello Scratch, quarto Sebastiano Sari, quinto Gioele Faggianato e 11esimo Angelo Matteo Petris, e con Mateo Duque Cano che si è imposto nella Corsa a Punti davanti a Stella e Sari, quinto Petris e settimo Faggianato. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Pista.

© Foto di Sport City Foto Bolgan

GIOVEDI' 20/07 - Quarta giornata di gare alla 6 Sere Internazionali Città di Pordenone che ha preso il via la mattina con la prova del campionato europeo di Stayer, vinta dagli olandesi Honig e Pronk. Per quanto riguarda la 6 Sere, nella Madison Eliminazione vittoria di Donegà e Boscaro, terzo Lorenzo Ursella, settimo Alessio Portello, nono Gioele Faggianato e decimi Diego Barriviera e Alessandro Pessotto, mentre nella Madison sesto Portello, ottavo Faggianato, nono Ursella, 11esimi Pessotto e Barriviera con Matteo Orlando che si è ritirato. Nelle gare UCI in programma, secondo posto di Davide Cimolai nell'Eliminazione e nona per Portello, nella Corsa a Punti quinto Cimolai, 15mo Pessotto e 17mo Barriviera, tra le Donne, invece, quinta Giorgia Serena e sesta Martina Puiatti.

© Foto di Sport City Foto Bolgan

Tra gli Allievi, infine, vittoria di Simone Roveretto della Sacilese nella prova dell'Eliminazione, terzo Christian Pighin, settimo Matteo Gagno, ottavo Thomas Bolzan, decimo Lorenzo Dalle Crode, 11mo Marco Masotti e 12mo Lorenzo Pandolfo, mentre nella gara della Corsa a Punti seconda posizione conquistata da Masotti della Libertas Ceresetto, quinto Pighin, sesto Dalle Crode, ottavo Roveretto, 11mo Michele Pessotto, 12mo Jacopo Pitta, 13mo Bolzan, 14mo Simone Portello e 14mo Emanuele Franzo. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Pista.

© Foto di Sport City Foto Bolgan

VENERDI' 21/07 - Penultima giornata di gare al Velodromo Ottavio Bottecchia per la 6 Sere Internazionali Città di Pordenone dove Lorenzo Ursella è arrivato secondo con Florian nel giro lanciato a coppie, ottavo Gioele Faggianato e nono Alessio Portello, mentre si sono ritirati Alessandro Pessotto e Diego Barriviera. Nella Madison quarto Ursella, settimo Portello e 11esimo Faggianato. Ottima terza posizione per il nostro Davide Cimolai nell'Omnium UCI, 15mo Ursella e 18mo Barriviera. Juniores infine impegnati nelle due prove del Memorial Demetrio Moras, con la Corsa a Punti che è stata vinta da Sebastiano Sari, quinto Fabio Bertolo, sesto Angelo Matteo Petris e ottavo Davide Stella che invece si è imposto nell'Eliminazione con la nuova maglia di campione europeo, quarto Bertolo, quinto Sari e nono Petris. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Pista.

SABATO 22/07 - A Sospirolo, in provincia di Belluno, si sono svolti i Campionati Italiani Cronometro a squadre delle varie categorie. Tra gli Under 23 vittoria della Colpack davanti alla Zalf del nostro Manlio Moro, tra gli Juniores terza posizione conquistata dal team Tiepolo Udine composto da Tommaso Cafueri, Stefano Viezzi, David Zanutta e Francesco Vecchiutti, quarto invece Andrea Montagner con la Borgo Molino, tra le Donne Juniores quinte Gaia Bertogna e Valentina Del Fiol con il Conscio Pedale del Sile. Tra gli Allievi nono posto del Bannia di Christian Pighin, Thomas Bolzan, Riccardo Dorigo Viani ed Emanuele Franzo, tra le Donne Allieve quinta la Libertas Ceresetto formata da Carlotta Petris, Camilla Murro, Martina Montagner e Caterina Montagnese.

© Foto di Alessandro Billiani

A Maser, in provincia di Treviso, si sono svolti i Campionati Italiani MTB XCO. Splendido titolo conquistato in modo autoritario dal nostro Luca Braidot tra gli Uomini Elite, che in meno di un'ora e venti minuti ha battuto Gioele Bertolini e Filippo Fontana ed è andato così ad indossare la seconda maglia tricolore dopo quella conquistata nello Short Track. Quarto posto per uno sfortunato Daniele Braidot che però ha dimostrato di essere in una super condizione, quinto per Nadir Colledani e 12mo per Alberto Brancati. Tra gli Juniores 16esimo Alessio Paludgnach, 22esimo Andrea Sdraulig, 42esimo Leonardo Ursella, 62esimo Riccardo Del Puppo e 76esimo Alessandro Da Parè. Tra le Donne Under 23 quinta Lucrezia Braida e tra le Juniores 20esima Gaia Cos.

Matteo Donegà e Davide Boscaro hanno vinto la 6 Sere Internazionali Città di Pordenone! La coppia numero 1 Fondazione Friuli ha vinto anche l'ultima Madison eliminazione dove Alessio Portello è arrivato quarto, Lorenzo Ursella quinto e Gioele Faggianato settimo. In classifica generale Ursella ha terminato al quinto posto, Portello al sesto e Faggianato al decimo. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Pista.

DOMENICA 23/07 - 116esima posizione di Elena Cecchini nella tappa inaugurale della seconda edizione del Tour de France Femmes vinta da Lotte Kopecky.

Splendida seconda posizione per il nostro Filippo Ridolfo al GP Kranj, svoltosi in Slovenia. Il corridore di Buja in forza al Team Novo Nordisk è stato battuto in uno sprint a due dal solo Edoardo Zamperini della Zalf, conquistando comunque un ottimo piazzamento in una gara internazionale. 34esimo posto per Carlo Francesco Favretto, 35esimo per Nicola Venchiarutti e 82esimo per Daniel Skerl.

A Corno di Rosazzo, in provincia di Udine, si è svolta la 51esima edizione della Coppa Fratelli Granzotto, che ha visto trionfare per la prima volta su strada in stagione David Zanutta. Il portacolori del Team Tiepolo Udine ha battuto in una volata a tre Nicola Battain e Loris Costantini, quarto posto per Francesco Vecchiutti, sesto per Davide Stella e ottavo per Matteo De Monte. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Strada.

Terza posizione ottenuta da Simone Roveretto della Sacilese Ciclistica nel 35esimo Trofeo Jollynox F.lli Barazza, gara riservata agli Allievi corsa a Parè di Conegliano in provincia di Treviso. Segnaliamo anche l'ottavo posto per Christian Pighin e il decimo per Lorenzo Dalle Crode. Settimo successo stagionale per Giulio Puppo della Sacilese a Castello di Godego nella Classica di Mezza Estate tra gli Esordienti 2° anno, terzo Riccardo Nadin e settimo Mattia Colautti, mentre tra quelli del primo terzo Federico Ros e quarto Gioele Taboga.

Giornata dedicata al ciclismo femminile a Levada di Ponte di Piave, in provincia di Treviso, dove si è svolta la San Gabriel Gold Race. Bella vittoria di Vanessa Masotti tra le Donne Esordienti 2° anno dove Elena D'Agnese è arrivata quarta e Emma Visitin sesta, tra le Donne Allieve settima Camilla Murro, e infine tra le Esordienti del primo anno quarto posto per Anna Momesso.

Vittoria di Rafael Visinelli dell'Acido Lattico Team nell'XEvent San Vito di Cadore Classic, mentre nella tappa dell'Abetone del Toscano Enduro Series Simone Leo è arrivato quarto tra gli Allievi. A Prali, in Piemonte, invece, si sono tenuti i Campionati Italiani Downhill con Marco Schierau che è arrivato 26mo e Marco De Sabbata 57mo tra gli Uomini Open, 20mo Samuele Spangaro tra gli Allievi e sesto Davide Zinutti e decimo Mark Rugora tra gli Esordienti.

36 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


© foto di 

bottom of page