top of page

Jonathan Milan conquista la maglia ciclamino al Giro d'Italia

Sul Lussari Roglic ribalta il Giro d'Italia, vittorie su strada per D'Aiuto e Nadin. A Sedegliano incoronati i nuovi campioni regionali giovanili MTB

MARTEDI' 23/05 - Joao Almeida si è imposto nella tappa numero 16 del Giro d'Italia con arrivo al Monte Bondone, 36esimo posto per Alessandro De Marchi e 99esimo per Jonathan Milan.

13esima posizione per la Top Girls Fassa Bortolo della nostra Iris Monticolo nella cronometro a squadre che ha aperto l'Internationale Lotto Thuringen Ladies Tour, vinta dalla SD Worx.

MERCOLEDI' 24/05 - Ancora un secondo posto, il quarto in questo Giro d'Italia, per il nostro Jonathan Milan, battuto questa volta dal solo Alberto Dainese nella volata di Caorle. Il velocista della Bahrain - Victorious, comunque, ha comunque messo una serie ipoteca sulla conquista della maglia ciclamino con quasi 100 punti di vantaggio sul secondo. 24esima posizione per Alessandro De Marchi.

71esima Iris Monticolo nella seconda frazione dell'Internationale Lotto Thuringen Ladies Tour.

Al Velodromo Ottavio Bottecchia di Pordenone è andata in scena la seconda Prova Master delle Piste FVG. Nella Madison tra gli Junior/Under dominio del Gottardo Giochi Caneva con la coppia Davide Stella e Mateo Duque Cano che si è imposta su Sebastiano Sari e Gioele Faggianato, quarti Diego Barriviera e Alessandro Pessotto, quinti Turchet e Fabio Bertolo. Tra gli Allievi vittoria della Sacilese con Lorenzo Dalle Crode e Jacopo Pitta, secondi Matteo Gagno e Cristian Bardieru, terzi Dalla Cia e Roder, quarti Christian Pighin e Federico Ballatore, quinti Argenton e Thomas Bolzan e sesti Michele Pessotto e Simone Portello. Tra le Donne Allieve ed Esordienti prima la coppia della Liberts Ceresetto Martina Montagner e Caterina Montagnese, seconde Piera Barattin e Eleonora Deotto del Valvasone, terze Camilla Murro e Carlotta Petris, quarte Ambra Savorgnano e Vanessa Masotti, quinte Elena D'Agnese ed Emma Visintin e seste Mare e Anna Momesso. Infine tra gli Esordienti trionfo di Nicolò Marzinotto e Giacomo Moni Bidin del Bannia, terzi Federico Ros e Gioele Taboga, quarti Mattia Colautti e Marco Casetta e quinti Lorenzo Pippo e Giacomo Giordano.

Nella prova del KM da fermo degli Juniores e Under vittoria di Davide Stella su Duque, Faggianato, Pessotto e Barriviera, nell'Inseguimento a squadre degli Allievi vittoria del quartetto della Sacilese composto da Dalle Crode, Muner, Pitta e Simone Roveretto, secondo il Pedale Manzanese di Simone Granzotto, Ballatore, Luca Battistutta e Bardieru e terzi Argenton, Pighin, Bolzan ed Emanuele Franzo. Infine nell'Eliminazione vittoria di Marzinotto su Andreetta, Moni Bidin e Taboga. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Pista.

GIOVEDI' 25/05 - E' ancora una volta la fuga a trionfare al Giro d'Italia con il campione italiano Filippo Zana che ha battuto in una volata a due Thibaut Pinot. 52esimo Alessandro De Marchi, 108vo Jonathan Milan.

45esimo posto per Iris Monticolo nella terza tappa dell'Internationale Lotto Thuringen Ladies Tour vinta da Barbara Guarischi, mentre nella prima frazione del Tour de Feminin a cronometro Sara Casasola è arrivata 23esima.

VENERDI' 26/05 - Santiago Buitrago ha trionfato alle Tre Cime di Lavaredo nella 19esima tappa del Giro d'Italia, dove Alessandro De Marchi è arrivato 57esimo e Jonathan Milan, scortato dai compagni di squadra in una giornata dura resa ancora più difficile da una pessima nottata, 117esimo.

La nostra Iris Monticolo ha chiuso al 67esimo posto la quarta tappa dell'Internationale Lotto Thuringen Ladies Tour, Sara Casasola al 15esimo la seconda tappa del Tour de Feminin.

SABATO 27/05 - In una splendida giornata di sole, è andata in scena la tappa friulana del Giro d'Italia 2023, la cronoscalata da Tarvisio al Monte Lussari. Nei 18 chilometri previsti, di cui gli ultimi sette nella terribile ascesa fortemente voluta da Enzo Cainero, Primoz Roglic sospinto da una marea di tifosi sloveni lungo le micidiali rampe del Lussari ha dominato la cronometro e battuto la maglia rosa Geraint Thomas di 40 secondi, diventando il nuovo leader della classifica generale con la sola tappa di Roma da fare. Una giornata fantastica per tutti i corridori, ma soprattutto per i due friulani in corsa, Alessandro De Marchi, 76esimo e giunto al traguardo con la bandiera del Friuli Venezia Giulia, e Jonathan Milan, 118esimo ma con la gioia di aver conquistato la maglia ciclamino alla sua prima partecipazione al Giro. Una giornata che rimarrà per sempre nel cuore e nella mente di tutti i corridori e le migliaia di tifosi assiepati lungo la salita. Grazie Enzo! Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Strada.

52esima Iris Monticolo nella quinta frazione dell'Internationale Lotto Thuringen Ladies Tour, mentre la nostra Sara Casasola dell'ASD Born to Win G20 Ambedo ha terminato la terza tappa del Tour de Feminin al quinto posto, estendendo la sua leadership nella classifica della maglia a pois.

Giosuè Epis ha vinto la prima delle due gare della Due Giorni Marchigiana, il GP Santa Rita, battendo Nessler e Biagini. Decima posizione per Tommaso Bergagna e 16esima per Giovanni Bortoluzzi.

Nella prima edizione della Crono Città di Capannori, in provincia di Lucca, tra le Donne Allieve quarta Martina Montagner e nona Carlotta Petris.

Prima giornata di gare al velodromo di Singen, in Germania, per la tappa inaugurale della Bahnen Tournée, dove ha gareggiato il nostro Davide Stella con la maglia della nazionale, che nella Corsa a Punti ha conquistato il quarto posto e nell'Eliminazione il terzo.

DOMENICA 28/05 - Jonathan Milan ha vinto la maglia ciclamino al Giro d'Italia! Dopo una vittoria alla seconda tappa e ben quattro secondi posti il velocista di Buja in forza alla Bahrain - Victorious aveva bisogno solo della certezza matematica per la conquista della maglia a punti, e nella tappa a Roma, vinta da Mark Cavendish, ha ottenuto proprio i punti necessari alla vittoria della speciale classifica pur arrivando 14esimo nella volata conclusiva. Un risultato eccezionale per un ragazzo classe 2000 alla sua prima partecipazione al Giro. 41esimo posto per Alessandro De Marchi, che in classifica generale ha chiuso al 38esimo posto mentre Milan è arrivato 103esimo.

53esimo posto per Iris Monticolo sia nell'ultima frazione dell'Internationale Lotto Thuringen Ladies Tour sia nella classifica generale, mentre Sara Casasola ha terminato l'ultima tappa del Tour de Feminin al 15esimo posto, chiudendo così al 13esimo nella classifica generale, ma l'atleta di Majano ha dominato la speciale classifica di miglior scalatrice conquistando così la maglia a pois con 52 punti.

© Foto di Photobicicailotto

Nel Trofeo Città di Castelfidardo, seconda gara della Due Giorni Marchigiana, Daniel Skerl del CTF - Victorious è arrivato 15esimo, mentre a Montanra, in provincia di Mantova, il nostro Alessio Menghini, portacolori del Solme-Olmo, ha conquistato il terzo gradino del podio nella seconda edizione del GP della Battaglia.

Tra gli Junior è arrivato il terzo posto di Matteo De Monte al Bike Festival Lodigiano a Graffignana, mentre il compagno di squadra della Borgo Molino Vigna Fiorita Andrea Bessega ha chiuso al secondo posto la Classicissima Cantine Moser alle spalle di Mattia Negrente.

© Foto di EuroGrotto

Due impegni in Veneto per i nostri ragazzi. A Dosson di Casier, in provincia di Treviso, tra gli Esordienti del primo anno è arrivata la vittoria di Riccardo Nadin del Gottardo Giochi Caneva nel GP Fornaci Dosson con Mattia Colautti che ha chiuso al nono posto, mentre tra quelli del secondo anno settimo Ivo Alfier, ottavo Federico Ros e nono Gioele Taboga. Successo friulano anche a Sarcedo, in provincia di Vicenza, nel GP Alto Vicentino sempre tra gli Esordienti 1° anno grazie allo sprint di Sebastiano D'Aiuto del Pedale Manzanese, con Luca Montagner che è giunto ottavo, mentre tra gli Allievi è arrivato secondo Lorenzo Dalle Crode.

Seconda giornata di gare in Toscana dove si è svolta la Coppa Città di Capannori. Tra le Donne Allieve Martina Montagner della Libertas Ceresetto ha conquistato la seconda posizione battuta solamente da Misia Belotti, così come Ambra Savorgnano tra le Donne Esordienti 2° anno.

Giornata agrodolce a Mareno di Piave dove le ragazze si sono sfidate nel Trofeo Carrozzeria La Perfetta. Tra le Donne Allieve era arrivata la vittoria della nostra Chantal Pegolo, ma a causa di un ritardo alla misurazione dei rapporti la giuria ha deciso di retrocedere l'atleta del Conscio Bike Friuli, assegnando la vittoria quinti a Matilde Rossignoli. Tra le Esordienti 2° anno sesto posto di Emma Visintin e tra quelle del primo quarta Anna Momesso.

Vittoria per Davide Stella nella Madison a Singen per la prima prova del Bahnen Tournée assieme a Juan David Sierra, mentre nell'Eliminazione è arrivato ancora una volta terzo.

Si è svolto il Courmayer MTB Event, ultima prova dell'Italia Bike Cup e valido come terza tappa del Campionato Italiano MTB Giovanile a Società. Tra gli Allievi del secondo anno settimo posto per Ettore Fabbro, tra quelli del primo è ancora una volta il nostro Filippo Grigolini ad imporsi davanti a Pesenti e Biola, nono Samuele Mania, tra le Donne Allieve 2° anno seconda Sabrina Rizzi e tra quelle del primo ottava Julia Magdalena Mitan. Tra gli Esordienti 2° anno 45esimo Lorenzo Maschio, tra quelli classe 2010 27esimo Claudio Di Santolo e tra le Donne Esordienti 2° anno 14esima Azzurra Rizzi.

© Foto di Studio Pepper

A Sedegliano, in provincia di Udine, la Libertas Gradisca ha organizzato il Memorial Venier Asco, valido come quarta prova del Trofeo FVG Cup e come campionato regionale. Tra gli Allievi 2° anno vittoria di Wenter su Argenton e Malfer, quarto Davide Vidal e quinto Mirco Colledani, tra quelli del primo David Figl si è imposto davanti a Matteo Antoniolli, quinto Joele Tonizzo. Tra le Donne Allieve 2° anno vittoria di Ilaria Tambosco su Nadia Casasola e Serena Bratti, quinta Valentina Zilio, tra quelle del primo anno successo di Annarita Calligaris davanti a Giorgia Pellizotti e Nicole Canzian.

© Foto di Studio Pepper

Tra gli Esordienti 2° anno trionfo di Massimo Bagnariol su Matteo Bulfon, Lorenzo Tormena, Lorenzo Palmarin e Riccardo Zamero, tra quelli del primo vittoria di Federico Chivilò su Pietro Bandiziol e Alessio Borile. Infine tra le Donne Esordienti 2° anno fa festa Rachele Cafueri davanti a Giorgia Manzon, Elisa Castellan e Nicole Bertoni, mentre tra quelle classe 2010 Alice Viezzi ha vinto battendo Nicole Trampus e Arianna Planiscig. I nuovi campioni regionali 2023 di MTB quindi sono: Davide Vidal (Allievi 2° anno), Matteo Antoniolli (Allievi 1° anno), Nadia Casasola (Allieve 2° anno), Annarita Calligaris (Allieve 1° anno), Massimo Bagnariol (Esordienti 1° anno), Federico Chivilò (Esordienti 2° anno), Racheel Cafueri (Donne Esordienti 2° anno) e Alice Viezzi (Donne Esordienti 1° anno). Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/MTB.

A Bassano del Grappa si è corso il Misquil Bike, valido come tappa della Veneto XCO Cup. Tra gli Uomini Open nono Rafael Visinelli e 14esimo Matteo Sancassani, tra le Donne Open quarta Antonia Berto e tra gli Juniores quarto Riccardo Del Puppo.

Impegno in terra slovena all'XC Kocevje valevole come tappa della SloXCup. Tra gli Uomini Open ottavo Alberto Brancati, tra le Donne Open nona Lisa Canciani, tra gli Junior terza posizione per Alessio Paludgnach, quinta per Leoardo Ursella, 15ma per Gabriele Nadalutti e 20ma per Enrico Del Gallo, tra le Donne Junior sesta Alice Sabatino e tra gli Under 17 19mo Gabriele Gaio.

60 visualizzazioni

Kommentare


© foto di 

bottom of page