top of page

Divertimento e spettacolo al MTB Caneva Trophy

Fontana e Marchet si impongono nella tappa dell'Italia Bike Cup. Montagner fa sua la Coppa Dondeo, Allievi e Esordienti impegnati a Ronchi

MARTEDI' 11/04 - Ha preso il via con la tappa da Marsala ad Agrigento la quinta edizione del Giro di Sicilia, vinta da Fisher-Black davanti ad Albanese e Ulissi. 61esimo posto per Filippo Ridolfo, 78esimo per Tommaso Bergagna, 115esimo per Manlio Moro, 121esimo per Nicola Venchiarutti e 135esimo per Lorenzo Ursella.

Ancora Jumbo Visma dominante tra gli Under 23 con Tijmen Graat che si è imposto nel GP Palio del Recioto, buona nona posizione per Davide De Cassan del Cycling Team Friuli - Victorious, mentre Carlo Francesco Favretto ha chiuso in 22esima posizione.

MERCOLEDI' 12/04 - Dorian Godon ha fatto suo il De Brabantse Pijl, battendo in uno sprint a due Ben Healy, gara che ha segnato l'esordio tra i professionisti con la maglia della Bahrain-Victorious di Nicolò Buratti, che ha terminato la sua prova al 59esimo posto assieme a Jonathan Milan, 60esimo.

Vittoria di Nicolò Bonifazio nella seconda tappa del Giro di Sicilia, dove Manlio Moro è arrivato 48esimo, Filippo Ridolfo 60esimo, Lorenzo Ursella 121esimo, Nicola Venchiarutti 137esimo e Tommaso Bergagna 152esimo dopo essere stato uno dei protagonisti della fuga di giornata.

GIOVEDI' 13/04 - Lo svizzero Joel Suter ha sorpreso il gruppo imponendosi nella terza frazione del Giro di Sicilia, mentre Manlio Moro è arrivato 91esimo, Nicola Venchiarutti 105mo, Filippo Ridolfo 110mo e Tommaso Bergagna 144esimo, con Lorenzo Ursella che si è ritirato.

VENERDI' 14/04 - Tappa finale e classifica generale al Giro di Sicilia per Alexey Lutsenko, in una tappa dura che ha visto Manlio Moro terminare in 85esima posizione, Filippo Ridolfo in 88esima e Nicola Venchiarutti in 113esima, mentre si è ritirato Tommaso Bergagna. In classifica generale 88esimo Ridolfo, 97esimo Moro e 103esimo Venchiarutti.

Seconda posizione per Nicolò Di Bernardo nella Cronometro a Coppie di Porto Sant'Elpidio assieme a Marco Cao.

© Foto di Alessandro Billiani

SABATO 15/04 - Grande spettacolo a Caneva, in provincia di Pordenone, dove ha fatto tappa l'Italia Bike Cup con centinaia di atleti che si sono sfidati nel MTB Caneva Trophy. Tra gli Uomini Open vittoria di Filippo Fontana che si è rifatto dopo il secondo posto dell'anno scorso, battendo Vittone e Bertolini, 17mo Alberto Brancati, 29mo Cristiano Di Gaspero, 37mo Riccardo Ermacora e 44esimo Stefano Scarabellotto, mentre tra le Donne Open vittoria di Giorgia Marchet, ottava Lisa Canciani e 12ma Antonia Berto. Tra gli Junior dominio di Matteo Ceschin, settimo Alessio Paludgnach, 22mo Gabriele Nadalutti, 26mo Andrea Sdraulig, 30mo Riccardo Del Puppo, 47mo Gabriele Petris, 50mo Stefano Zavagno e 51mo Alessandro Siderini, mentre tra le Donne Juniores 12ma Alice Sabatino e 17ma Gaia Cos. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/MTB.

DOMENICA 16/04 - Anders Foldager si è imposto nel Trofeo Città di San Vendemiano, regolando allo sprint Andrea Debiasi del Cycling Team Friuli Victorious e Giosuè Epis, mentre nel gruppetto che si è giocato la vittoria Carlo Francesco Favretto ha chiuso all'ottavo posto, Giovanni Bortoluzzi al 12esimo e Davide Toneatti al 22esimo. Segnaliamo anche la 39esima posizione di Marco Di Bernardo.

Prestigiosa vittoria di Andrea Montagner alla 76esima edizione della Coppa Dondeo, gara juniores corsa a Cremona. Il giovane friulano in forza alla Borgo Molino Vigna Fiorita è stato autore prima dell'attacco di novi corridori dopo il primo GPM, per poi rimanere al comando con altri due fuggitivi. Negli ultimi chilometri ha provato l'allungo a cui ha risposto solamente Etienne Grimod, il quale però si è dovuto arrendere sul rettilineo finale dove Montagner ha conquistato il suo primo successo stagionale. In top10 di giornata troviamo anche Tommaso Cafueri, arrivato nono. Sempre tra gli Juniores, invece, nel Memorial Davide Rebellin Andrea Bessega ha chiuso al quinto posto.

Grande festa e spettacolo a Ronchi dei Legionari, in provincia di Gorizia, dove si è svolta la Giornata del Ciclismo Ronchese. Tra gli Allievi, che si sono battuti nel quarto Memorial Moratti, ad imporsi è stato il veneto Riccardo Da Rios davanti a Tommaso Marchi e Kevin Ravaioli, quarto posto per Christian Pighin, quinto per Jacopo Pitta, sesto per Lorenzo Dalle Crode e nono per Tomaz Lover Medeot.

Tra gli Esordienti del secondo anno, invece, è arrivata la splendida vittoria di Gioele Taboga, portacolori della Sacilese, che allo sprint ha anticipato Lorenzo Celebrin e Carlo Borsetto, quarto Federico Ros e decimo Gabriele Blaseotto. Sempre nel Trofeo BCC Staranzano e Villesse tra quelli del primo anno Marius Birhadan ha battuto Dorian Cascio e Diego Carcangiu, entrambi della Libertas Ceresetto. Quarto Alberto Todaro, quinto Luca Montagner, settimo Mattia Colautti, nono Alessio Zucchiatti e decimo Giulio Puppo. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Strada.

Ottimi risultati anche dalle nostre atlete impegnate nella quarta edizione della Giornata del Ciclismo Giovanile a Riccione, dove in particolare Chantal Pegolo si è imposta tra le Donne Allieve davanti a Cenci e Sanarini, mentre tra le Donne Esordienti del secondo anno la nostra Elena D'Agnese del Valvasone ha conquistato la quinta posizione.

Trasferta su pista in Belgio per due atleti friulani impegnati nell'International Track Meeting di Gent. Bel bronzo conquistato da Davide Stella nella prova dell'Omnium, alle spalle di Milan Van den Haute e Matteo Fiorin, mentre Lorenzo Unfer ha chiuso al 21esimo posto. Nella prova della Madison, invece, 13esima posizione per la coppia friulana.

© Foto di Alessandro Billiani

Seconda giornata di gare al MTB Caneva Trophy, valevole come prova dell'Italia Bike Cup Giovanile. Tra gli Allievi 2° anno settimo posto per Ettore Fabbro, 30mo per Davide Vidal, 33mo per Samuele Emmi, 47mo per Mirco Colledani, 51mo per Andrea Grillo, 52mo per Andrea Palmarin, 56mo per Filippo Gava, 57mo per Daniele Degano e 60mo per Nicholas Battistuzzi, mentre tra quelli del primo secondo Filippo Grigolini, settimo Samuele Mania, 24mo Matteo De Cristofaro, 33mo Matteo Antoniolli, 36mo Jacopo Sabatino, 50mo Joele Tonizzo, 51mo Lorenzo Totis, 54mo Massimo Podo, 55mo Giacomo Paccagnella, 60mo Stefano Moro, 62mo Samuele Negri e 63mo Daniele Clemente. Tra le Donne Allieve 2° anno quarta posizione per Sabrina Rizzi, settima per Ilaria Tambosco, ottava per Nadia Casasola, 13ma per Emily Zoccolan e 14ma per Valentina Zilio, mentre tra quelle classe 2008 quarta Julia Magdalena Mitan, quinta Nicole Canzian, nona Annarita Calligaris e 13ma Valentina Zufferli.

© Foto di Alessandro Billiani

Tra gli Esordienti 2° anno ricordiamo il settimo posto di Massimo Bagnariol, il 21mo di Nicolas Troncone, il 26mo di Lorenzo Maschio, il 28mo di Fabio Marega, il 29mo di Alessandro Measso, il 30mo di Lorenzo Palmarin e il 31mo di Samuele Sist, tra quelli classe 2010 ottavo Federico Chivilò, decimo Pietro Bandiziol, 19mo Claudio Di Santolo e 24mo Alessio Borile. Infine tra le Donne Esordienti 2° anno sesta Rachele Cafueri, nona Ambra Savorgnano, 11ma Azzurra Rizzi, 22ma Nicole Bertoni, 23ma Maia Maria Meneghetti e 24ma Elisa Castellan, tra quelle primo anno seconda Nicole Trampus, settima Rebecca Anzisi, ottava Alice Viezzi e 13ma Arianna Planiscig. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/MTB.

Buoni risultati anche dall'Enduro, con Davide Zinutti che continua ad impressionare e si è imposto tra gli Esordienti nel MAD of Lake a Toscolano Maderno conquistando così un'altra vittoria in questa stagione, mentre Simone Leo è arrivato quarto tra gli Allievi nella prova di Coggiola del 4Enduro Series.

157 visualizzazioni

Comments


© foto di 

bottom of page