top of page

Friulani protagonisti ai campionati italiani su strada e pista

Argento tra gli Junior per Bessega su strada, in pista medaglie per Olivo, Skerl, Moro, Cecchini, Serena e Puiatti. Titoli regionali su pista, marathon e enduro

MARTEDI' 27/06 - Ha preso il via con la cronometro a squadre di 13 chilometri il Giro del Veneto, vinta dalla Zalf sulla Colpack. Quinto posto per l'U.C. Trevigiani del nostro Nicolò Di Bernardo, nono per la Work Service Vitalcare Videa di Nicole Venchiarutti e 22esimo per il Team Gaiaplast Bibanese di Valentino Sari.

Prima giornata di gare al Velodromo di Fiorenzuola dove si sono svolti i Campionati Italiani su Pista Elite. Numerose le gare in programma che hanno visto due atleti friulani salire sul secondo gradino del podio: Bryan Olivo ha conquistato l'argento nella prova dell'Inseguimento Individuale, battuto solamente da Elia Viviani, mentre Manlio Moro è arrivato quarto, ed Elena Cecchini è arrivata seconda nella Corsa a Punti. Decimo posto per Giorgia Serena nell'Inseguimento Individuale, che è poi arrivata 11esima nell'Eliminazione dove Martina Puiatti ha chiuso al 18esimo posto. Eliminazione maschile che ha visto Daniel Skerl chiudere in ottava posizione e Alessio Menghini in 11esima, mentre nella Corsa a Punti Olivo è arrivato 11esimo e Menghini 12esimo. Infine nel KM da fermo Skerl è arrivato sesto.

MERCOLEDI' 28/06 - Vittoria di Davide Persico nella seconda tappa del Giro del Veneto, 30esimo Nicola Venchiarutti, 93esimo Nicolò Di Bernardo e 117esimo Valentino Sari.

Seconda giornata dei Campionati Italiani su Pista Elite a Fiorenzuola, dove si sono svolte le prove dell'Omnium. In quello maschile sesto posto per Daniel Skerl, decimo per Bryan Olivo e 12esimo per Alessio Menghini, mentre in quello femminile nona Giorgia Serena e 13esima Martina Puiatti.

Al Velodromo Ottavio Bottecchia di Pordenone si sono svolti i Campionati Regionali su Pista per quanto riguarda le categorie giovanili. Dopo che la pioggia ha costretto a rimandare le finali di mercoledì, gli atleti e le atlete si sono sfidati in diverse discipline che assegnavano ciascuna un titolo regionale. Tra gli Allievi due titoli per Lorenzo Dalle Crode, che nell'Inseguimento Individuale ha battuto Christian Pighin e Simone Roveretto e nell'Omnium ha vinto su Simone Granzotto e Roveretto. Nel Keirin vittoria di Jacopo Pitta su Simone Portello e Marco Masotti, che si è imposto nella Velocità davanti a Pitta e Luca Battistutta, mentre nella Velocità a squadre a far festa è stata la Sacilese di Michele Pessotto, Nicola Cocco e Pitta davanti al Pedale Manzanese di Battistutta, Federico Ballatore e Granzotto, e alla Libertas Ceresetto di Masotti, Nicolas Turco e Lorenzo Pandolfo. Nella Madison, infine, Muner e Portello hanno conquistato la maglia regionale su Pitta e Dalle Crode e Masotti e Pandolfo.

Tra le Donne Allieve, invece, protagoniste Martina Montagner, capace di conquistare il titolo nell'Inseguimento Individuale davanti a Carlotta Petris ed Eleonora Deotto, nella Velocità a squadra assieme a Murro e Petris, e nell'Omnium anticipando Murro e Piera Barattin, e appunto Camilla Murro, che ha portato a casa anche le maglie nella Velocità davanti a Barattin e Deotto, nel Keirin, sempre davanti a Barattin e Caterina Montagnese, e nella Madison assieme a Petris.

Per quanto riguarda gli Esordienti, nell'Omnium si è imposto Marzinotto su Gioele Taboga e Giacomo Moni Bidin, che è arrivato terzo anche nella Velocità dietro a Giulio Puppo e Taboga, mentre nella Madison doppietta della Sacilese prima con Federico Ros e Taboga e seconda con Mattia Colautti e Marco Casetta, mentre al terzo posto è arrivata la Ciclistica Pieris di Krishna Zanello e Diego Schiavon. Infine tra le Donne Esordienti sugli scudi Elena D'Agnese che ha fatto suoi l'Omnium, battendo Vanessa Masotti e Ambra Savorgnano, e la Madison, in coppia con Emma Visintin davanti a Savorgnano-Masotti e Francesca Scotti-Vittoria Pigat. Nella Velocitò, invece, Masotti ha battuto proprio D'Agnese e Savorgnano. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Pista.

GIOVEDI' 29/06 - Terza tappa del Giro del Veneto che ha visto trionfare Emanuele Ansaloni, 59esimo Nicolò Di Bernardo, 73esimo Nicola Venchiarutti e 85esimo Valentino Sari.

Terza ed ultima giornata di gare ai Campionati Italiani su Pista Elite a Fiorenzuola. Nell'Inseguimento a squadre seconda posizione per Manlio Moro assieme a Colosio, Galli e Pinazzi e terza per Bryan Olivo e Daniel Skerl assieme a Quaranta e Delle Vedove, mentre tra le Donne Giorgia Serena ha conquistato l'argento con Scandolara, Caudera e Redaelli e Martina Puiatti il bronzo assieme a Bissolati, Capobianchi e Oneda. Nella prova dello Scratch, invece, quinto posto per Skerl tra gli uomini e sesto per Serena tra le donne. Altre medaglie sono arrivate dalle prove della Velocità a squadre, con Puiatti che è giunta sul terzo gradino del podio, esattamente come Olivo e Skerl. Infine quinto posto per Skerl assieme a Colosio e sesto per Olivo con Delle Vedove nella Madison.

VENERDI' 30/06 - Matteo Zurlo ha fatto sua la tappa regina del Giro del Veneto, in cui Nicolò Di Bernardo è arrivato 51esimo e Valentino Sari 104o, mentre Nicola Venchiarutti non ha preso il via.

12esimo posto per Daniele Braidot, 16esimo per Luca Braidot e 38esimo per Nadir Colledani nello Short Track della Coppa del Mondo MTB in Val di Sole.

SABATO 01/07 - Dopo l'annullamento della prima frazione di ieri causa maltempo, Annemiek Van Vleuten ha conquistato tappa e maglia rosa al Giro d'Italia Donne. 51esima Sara Casasola, 101esima Asia Zontone, 108va Elena Cecchini e 118esima Iris Monticolo.

Thomas Pesenti ha conquistato l'ultima frazione del Giro del Veneto dove il nostro Nicolò Di Bernardo è arrivato 45esimo nella tappa conclusiva e 47esimo nella classifica generale, mentre Valentino Sari non ha portato a termine la sua prova.

Grande spettacolo oggi al Piancavallo dove si è conclusa l'82esima edizione del Trofeo Ottavio Bottecchia, gara riservata alla categoria degli Juniores. A vincere è stato Samuel Novak della Borgo Molino Vigna Fiorita che ha anticipato di una manciata di secondi Andrea Vanotti e Tommaso Beretta, quarto posto per Alan Flocco del Gottardo Giochi Caneva e nono per Erik Manfè del Team Tiepolo Udine. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Strada.

Donne Juniores invece impegnate nei Campionati Italiani su Strada di Pieve del Grappa, in provincia di Vicenza. Maglia tricolore vinta da Federica Venturelli mentre Gaia Bertogna è arrivasta 14esima.,

DOMENICA 02/07 - Terza vittoria di Lorena Wiebes al Giro d'Italia Donne nella seconda tappa con arrivo a Modena. Mentre Elena Cecchini è arrivata 57esima e Sara Casasola 93esima, le altre due atlete friulane si sono rese protagoniste degli attacchi di giornata: prima Iris Monticolo, 11esima al traguardo, è stata una delle tre atlete della fuga di giornata, e poi Asia Zontone ha provato nel finale a sorprendere il gruppo, arrivando poi 140esima.

Giulio Pellizzari ha trionfato al Giro del Medio Brenta, dove Nicola Venchiarutti è arrivato 33esimo, Christian Danilo Pase 53esimo e Nicolò Di Bernardo 67esimo.

Pieve del Grappa ha incoronato Simone Gualdi nuovo campione italiano. Nella prova dei Campionati Italiani su Strada riservata agli Juniores il corridore lombardo ha anticipato in una volata a quattro il nostro Andrea Bessega ed Enea Sambinello, con il corridore della Borgo Molino Vigna Fiorita che si è disperato dopo aver passato la linea del traguardo. 32esimo Tommaso Cafueri, 37esimo Francesco Vecchiutti, 57esimo Stefano Viezzi e 66esimo Andrea Montagner.

Settimo posto per Christian Pighin e ottavo per Emanuele Menossi nel Memorial Gino Menegazzo a Cavaso del Tomba, in provincia di Treviso.

A Fagagna la Libertas Ceresetto ha organizzato il Trofeo Sot dal Morar, riservato alla categoria degli Esordienti. Tra quelli del secondo anno vittoria di Nicolò Marzinotto su Gioele Taboga e Matteo Martini, settimo Mattia Piani e nono Gabriele Blaseotto, mentre tra quelli del primo anno a far festa è stato Marco Casetta della Sacilese davanti ad Alberto Todaro e Sebastiano D'Aiuto del Pedale Manzanese, quarto Mattia Colautti, sesto Riccardo Nadin, settimo Riccardo Tofful, ottavo Luca Montagner e nono Simone Gregori. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Strada.

Giornata di ciclismo femminile a Nervesa della Battaglia, in provincia di Treviso, dove si è svolto l'omonimo GP Comune di Nervesa. Tra le Donne Allieve terza Chantal Pegolo, mentre tra le Esordienti del secondo anno terzo posto conquistato da Emma Visintin, quinto da Elena D'Agnese e decimo da Ambra Savorgnano.

La Val di Sole è stata protagonista della Coppa del Mondo MTB con le prove di Cross Country. Tra gli Uomini gara parallela per i gemelli Braidot, con Daniele Braidot che è arrivato 12esimo e Luca Braidot 13esimo, mentre Nadir Colledani ha finito al 46esimo posto e Alberto Brancati all'82esimo.

© Foto di MTBChannel.it

A Piazzatorre, nella Val Brembana in provincia di Bergamo, si è svolta la sesta prova del Campionato Italiano Giovanile MTB a Società. Nonostante il ristretto numero di atleti friulani al via, sono arrivati ottimi risultati tra gli Allievi con Ettore Fabbro, che ha conquistato la terza posizione tra quelli del secondo anno, e con Samuele Mania che si è imposto tra quelli classe 2008, dove il compagno di squadra della Jam's Bike team Buja Filippo Grigolini è arrivato sesto.

© Foto di Maurizio Bertazzon

Altra prova della Veneto Cup XCO, questa è stata la volta dell'XC del Montello. Tra gli Juniores terzo Alessio Paludgnach, sesto Gabriele Nadalutti, 14mo Riccardo Del Puppo, 28mo Leonardo Ursella e 32mo Gabriele Petris, tra gli Allievi 2° anno 13mo Samuele Emmi e 16mo Davide Vidal, tra quelli del primo quinto Matteo Antoniolli e 23mo Daniele Clemente, mentre Julia Magdalena Mitan ha conquistato il successo tra le Donne Allieve 1° anno. Tra gli Esordienti 2° anno quinto Lorenzo Palmarin davanti a Riccardo Zamero e Matteo Bulfon, nono Fabio Marega, 15mo Lorenzo Maschio, 32mo Filippo Simonitto, 39mo Andrea Villanova e 51mo Pietro Bessega, tra quelli del primo vittoria di Federico Chivilò, settimo Claudio Di Santolo, 21mo Erik Cargnelutti e 26mo Federico Zille. Infine Rebecca Anzisi ha conquistato la vittoria tra le Donne Esordienti del primo anno.

© Foto di Alessandro Billiani

A Cormons si è svolta la seconda prova del FVG MTB Tour, la CollioBrda Cup, valevole anche come campionato regionale Marathon. Tra gli Uomini Elite vittoria di Federico Tauceri davanti a Alberto Cudicio, Edoardo Braida e Rafael Visinelli, tra gli Under 23 Cristian Calligaro si è imposto su Matteo Sancassani, Fabio Drusin e Riccardo Costantini, mentre tra le Donne Open Lucrezia Braida ha festeggiato davanti ad Antonia Berto e Anna Bardelle. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/MTB.

Il Jam's Bike Team Buja ha organizzato la prova di Gemona delle Triveneto Enduro MTB Series. , valevole anche come campionato regionale Enduro. Tra gli Uomini Open terzo posto per Stefano Braidot, quarto per Matteo Orsettig e quinto per Massimo De Sabbata, tra le Donne Open Silvia Penso ha anticipato Alice Sabatino, mentre tra gli Junior Andrea Sdraulig ha trionfato davanti ad Alessandro Frisenna, quarto Matteo Breda, quinto Marco Martinel, 11mo Enrico Dreossi e 13mo Marco Del Fiol. Per quanto riguarda le categorie giovanili, tra gli Allievi Ivan Tomassini ha battuto Leonardo Lorenzi e Samuele Spangaro, tra gli Esordieniti fa festa Davide Zinutti su Mark Rugora, mentre tra le Donne Giovanili Arianna Planiscig ha anticipato Valentina Zufferli. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/MTB.

82 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


© foto di 

bottom of page