top of page

Andrea Bessega vince l'ultima tappa del Trophée Centre Morbihan

Marzinotto, Puppo, Pegolo, Visintin e Momesso diventano campioni regionali su strada. Gare anche in pista a Pordenone e a Paludea

MARTEDI' 16/05 - E' ancora una volta il nostro Alessandro De Marchi ad infiammare la corsa nella decima tappa del Giro d'Italia e a sfiorare (purtroppo) la vittoria che tanto meriterebbe. In una giornata falcidiata dal maltempo e dal freddo il friulano del Team Jayco Alula ha subito portato via la fuga di giornata assieme a Cort, Gee e Bais, che successivamente si è rialzato. Sul traguardo di Viareggio però la volata dei tre al comando è stata vinta dal danese Cort davanti a Gee e De Marchi, mentre Jonathan Milan è arrivato settimo nella volata del gruppo.

52esima posizione per Iris Monticolo nella Durango-Durango Emakumeen Saria.

MERCOLEDI' 17/05 - Terzo secondo posto per Jonathan Milan che nell'undicesima frazione del Giro d'Italia è stato battuto per qualche centimetro dal tedesco Pascal Ackermann dopo aver fatto uno sprint straordinario tutto in rimonta partendo molto più indietro rispetto agli altri velocisti. 120esimo posto per Alessandro De Marchi.

Ha preso il via con il prologo di 3,2 chilometri la Fleche du Sud in cui partecipa il nostro Lorenzo Ursella che ha terminato la sua prova al 121esimo posto.

GIOVEDI' 18/05 - Ancora una fuga vincente al Giro d'Italia e questa volta a fare festa è Nico Denz, 64esimo Alessandro De Marchi e 133esimo Jonathan Milan.

Ancora 121esimo Lorenzo Ursella nella seconda tappa della Fleche du Sud vinta da Ballabio.

VENERDI' 19/05 - Nella tappa ridotta di Crans Montana Einer Rubio ha sorpreso Pinot e Cepeda allo sprint ed è andato a conquistare la sua prima vittoria al Giro d'Italia, 42esimo Alessandro De Marchi e 99esimo Jonathan Milan. 117esimo Lorenzo Ursella nella terza frazione della Fleche du Sud.

Dopo alcuni rinvii causa maltempo, è finalmente iniziata la stagione su pista in Friuli Venezia Giulia con la prima prova del Master delle Piste FVG corso al Velodromo Bottecchia di Pordenone. Nella prova dell'Eliminazione tra gli Juniores podio tutto targato Gottardo Giochi Caneva con Gioele Faggianato che ha battuto Davide Stella e Angelo Matteo Petris, quarto Fabio Bertolo, tra gli Allievi vittoria di Lorenzo Dalle Crode e terzo Christian Pighin, tra le Donne Allieve Chantal Pegolo ha anticipato Martina Montagner, mentre tra gli Esordienti Gioele Taboga si è imposto su Federico Ros.

Per quanto riguarda la Tempo Race tra gli Juniores è ancora il Caneva a farla da padrone con Gioele Faggianato che ha battuto nuovamente Stella, quarto Petris e quinto Sebastiano Sari, tra gli Allievi trionfo di Simone Roveretto, quarto Pighin e quinto Dalle Crode, Chantal Pegolo ancora vincente tra le Allieve mentre tra gli Esordienti secondo Taboga e quarto Ros. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Pista.

SABATO 20/05 - 14esima posizione per Alessandro De Marchi nella 14esima tappa del Giro d'Italia vinta ancora da Nico Denz, mentre Jonathan Milan sempre in maglia ciclamino è arrivato 90esimo.

93esima posizione per Lorenzo Ursella nella quarta tappa della Fleche du Sud, mentre Andrea Bessega con la Nazionale Italiana è arrivato 51esimo nella prima tappa del Trophee Centre Morbihan riservato agli Juniores.

DOMENICA 21/05 - Brandon McNulty ha fatto sua la quindicesima tappa del Giro d'Italia con arrivo a Bergamo davanti a Healy e Frigo, 51esimo Alessandro De Marchi e 110mo Jonathan Milan. 30esima posizione per Lorenzo Ursella nell'ultima tappa della Fleche du Sud, mentre nella generale è arrivato 104o.

E' finalmente arrivata la prima vittoria per Andrea De Cassan al GP Gorenjska, battendo in uno sprint a 3 Messner e Hajek. Buono anche il quinto posto del compagno di squadra del Cycling Team Friuli Victorious Giovanni Bortoluzzi, mentre Matteo Milan è arrivato 57esimo.

Dopo la 19esima posizione conquistata nella cronometro di 7 chilometri al Trophee Centre Morbihan, Andrea Bessega con la maglia azzurra della Nazionale Italiana ha conquistato una splendida vittoria in solitaria nella terza frazione con arrivo a Locminé anticipando un drappello di 7 corridori di una decina di secondi. Il corridore di Sacile ha concluso poi al 15esimo posto la classifica generale, miglior terzo tra quelli del primo anno.

Sempre rimanendo in casa Borgo Molino Vigna Fiorita, è arrivata la quarta vittoria in stagione per il velocista Matteo De Monte, che si è imposto nella gara di casa, il 61esimo GP Rinascita di Roncadelle di Ormelle, in provincia di Treviso. Quinta posizione ottenuta dal compagno di squadra Andrea Montagner. Sempre tra gli Juniores quinto posto per Tommaso Cafueri del Team Tiepolo Udine nel GP Città di Morbegno, in provincia di Sondrio, mentre il compagno Lorenzo Unfer è arrivato settimo nel gruppo principale.

Anche Davide Stella si è sbloccato nella categoria Juniores, più precisamente in Slovenia al GP Pogi organizzato dalla medesima squadra del campione sloveno a Komenda. Un'ottima prestazione non solo del corridore friulano ma di tutta la squadra giallonera del Gottardo Giochi Caneva, con Alan Flocco che è arrivato quinto, Gioele Fagianato 14esimo e Sebastiano Sari 15esimo.

Quinto posto per Simone Roveretto, sesto per Lorenzo Dalle Crode e nono per Christian Pighin nella 72esima edizione della Coppa La Follinese, gara riservata agli Allievi corsa a Follina, in provincia di Treviso.

A Stevenà di Caneva si è svolto il GP Gianni e Tino, valido come campionato regionale FVG per gli Esordienti. Tra quelli del secondo anno vittoria di Nicolò Marzinotto del Bannia davanti al compagno di squadra Giacomo Moni Bidin e Federico Ros, quarto Gioele Taboga e settimo Krishna Zanello, mentre tra quelli del primo successo di Giulio Puppo della Sacilese che ha anticipato Sebastiano D'Aiuto e Gioele Libertani, quinto Alberto Todaro, ottavo Luca Montagner e decimo Mattia Colautti. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Strada.

Giornata di ciclismo anche a Mereto di Tomba, questa volta con le gare riservate alle Donne Allieve ed Esordienti. Tra le Allieve nel Trofeo ASD Don Bosco trionfo e maglia di campionessa regionale per Chantal Pegolo del Conscio Bike Friuli, settima Camilla Murro e ottava Piera Barattin. Per quanto riguarda il Trofeo Autotrasporti Chiarcosso tra le Esordienti del secondo anno vittoria di Carlotta Ronchi davanti ad Emma Visintin ed Elena D'Agnese, settima Rachele Cafueri, nona Gioia Zaccai e decima Ambra Savorgnano, mentre tra quelle classe 2010 vittoria di Noemi Toaiari, con Anna Momesso che è arrivata quarta. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/Strada.

A Front, in provincia di Torino, si è svolta la seconda prova della Coppa Italia Giovanile MTB a cui ha preso parte la rappresentativa del Friuli Venezia Giulia. Tra gli Allievi del secondo anno è arrivato il secondo posto di Ettore Fabbro, tra quelli del primo, invece, Filippo Grigolini ha conquistato un'altra splendida vittoria battendo il lombardo Pesenti e l'emiliano Santoni. Tra le Donne Allieve 2° anno seconda posizione per la nostra Sabrina Rizzi alle spalle di Elisa Ferri e tra quelle del primo terzo posto per Julia Magdalena Mitan. Tra gli Esordienti del secondo anno 27esimo Riccardo Zamero, tra quelli classe 2010 decimo Pietro Bandiziol e infine tra le Donne Esordienti del primo anno è finalmente arrivata dopo tantissimi piazzamenti sul podio la vittoria di Nicole Trampus. Grazie a questi ottimi risultati la rappresentativa FVG ha conquistato il secondo posto nella classifica a squadre.

© Foto di Alessandro Billiani

A Paludea, in provincia di Pordenone, è andata in scena la quarta edizione della MTB Zero Asfalto, valida come quinta prova dell'XCO Cup FVG e quarta della FVG MTB Cup riservata alle categorie giovanili. Tra gli Uomini Open vittoria di Giacomo Chiumenti davanti a Rafael Visinelli e Gabriel Lorenzo Bisaro, quarto Alberto Cudicio, quinto Federico Tauceri, sesto Cristiano Di Gaspero, settimo Matteo Sancassani, ottavo Alberto Zara, 13mo Francesco Colautti e 14mo Matteo Orsettig, mentre tra le Donne Open prima posizione per Antonia Berto. Tra gli Juniores successo di Alessandro Piccin, secondo Andrea Sdraulig, terzo Riccardo Del Puppo, sesto Enrico Del Gallo, settimo Stefano Zavagno, ottavo Gabriele Petris, nono Riccardo Quaia e decimo Alessandro Siderini, mentre tra le Donne Junior vittoria di Gaia Cos.

© Foto di Alessandro Billiani

Tra gli Allievi 2° anno Davide Vidal ha battuto Giovanni Zambon, terzo Andrea Grillo, quarto Mirco Colledani, quinto Gabriele Gaio, sesto Andrea Palmarin e settimo Daniele Degano, tra quelli del primo trionfo per Matteo Antoniolli davanti Lorenzo Totis, Giacomo Paccagnella, Daniele Clemente ed Elia Grassi. Tra le Donne Allieve festa per Valentina Zufferli su Serena Bratti, Valentina Zilio e Gioia Tolusso. Infine riportiamo che tra gli Esordienti 2° anno Matteo Bulfon ha anticipato Lorenzo Palmarin, Fabio Marega, Eric Tavano e Davide Vogrig, tra quelli del primo Federico Chivilò ha vinto davanti a Claudio Di Santolo, Alessio Borile, Luca De Monte e Benjamin Mika Melita, mentre tra le Donne Esordienti Azzurra Rizzi ha festeggiato battendo Giorgia Manzon, Maia Maria Meneghetti e Elisa Castellan. Per vedere tutti i risultati della giornata, vai nella sezione Gare/MTB.

Seconda posizione per Simone Leo tra gli Allievi nella seconda prova dell'Italia Enduro Series, valida anche come prova del Toscano Enduro Series, a Pistoia.

117 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


© foto di 

bottom of page